Martin Farquhar Tupper

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Martin Farquhar Tupper (1810 – 1880), poeta e scrittore britannico.

  • Chiave di volta di un arco di azzurro, Napoli s'adagia sul mare, | Incoronata da compiacenti nazioni regina d'allegria senza pari: | Ride dell'ira dell'oceano, schernisce la furia del Vesuvio, | Disprezza malattia, e miseria, e fame, quelle che affollano le sue strade assolate.
Naples sitteth by the sea, keystone of an arch of azure, | Crowned by consenting nations peerless queen of gayety: | She laugheth at the wrath of Ocean, she mocketh the fury of Vesuvius, | She spurneth disease, and misery, and famine, that crowd her sunny streets. (da Proverbial Philosophy; citato in Gems from Tupper, Stoddard & Babcock, 1848, p. 127)

Altri progetti[modifica]