Pietro Masserano Taricco

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Piero Masserano Taricco (–), scrittore, critico teatrale e regista italiano.

Sarah Bernhardt scriveva commedie[modifica]

Incipit[modifica]

Andare a ricercare le fonti alle quali si abbeverò Molière per trovare argomento e personaggi e suggestioni alla vigilia di mettere sulla carta il suo «Etourdi» – l'autore era sulla trentina, alla sua prima nuova impegnativa – non sappiamo di quanto interesse sarebbe: che Molière dovesse molto, non solo alla commedia classica, ma anche alla commedia dell'arte e ai comici italiani che in Francia erano divenuti di casa, è notissimo, né lui stesso sognò mai di negarlo. Il problema grosso, per un autore giovane, era quello di tentare il passaggio dalla commedia-pretesto alla commedia-opera d'arte, dal testo utilizzabile dall'autore per la sua attività di attore, al testo che conservasse qualche chance di passare in eredità alle generazioni di comici che sarebbero seguite, o perfino (speranza temeraria a trent'anni) che restasse nella letteratura teatrale di ogni tempo.

Citazioni[modifica]

  • Eravamo in molti, io credo, ad ignorare finora l'attività di commediografa della Bernhardt, e purtroppo non molti, ma tutti gli spettatori del Salone Margherita ignoravano, e ignorano, per ragioni di età, come realmente recitasse la grande Sarah.
  • Raccontava uno dei più insigni attori e registi polacchi Aleksander Zelwerowicz, posteriore di una generazione alla Bernardt, che da giovane, andato a sentirla a Parigi, scoppiava talmente di ammirazione per quel mostro sacro, che gli scappò di bocca a voce alta, uno «psiakew»! (sangue di cane) talmente sonoro, che l'attrice si fermò, ma appena un attimo, perché nulla e nessuno avrebbero mai potuto fermare Sarah. Né la gloria della Duse, né l'amputazione di una gamba, né la tubercolosi: e visse fino alla soglia degli ottanta, e recitò con una gamba sola, e piantò il marito – il solito greco di turno – che era bellissimo, ma che a lei non piaceva più.

[Piero Masserano Taricco, Sarah Bernhardt scriveva commedie, La Fiera Letteraria, giugno 1973]