The Jacket

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

The Jacket

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale The Jacket
Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America, Germania
Anno 2005
Genere Thriller
Regia John Maybury
Soggetto Tom Bleecker, Marc Rocco (romanzo)
Sceneggiatura Massy Tadjedin
Produttore George Clooney, Steven Soderbergh, Peter Guber, Marc Rocco
Attori
Doppiatori italiani

The Jacket, film statunitense del 2005 con Adrien Brody e Keira Knightley, regia di John Maybury.

Frasi[modifica]

  • La prima volta che sono morto avevo 27 anni. (Jack Starks)
  • Non si può rompere qualcosa che è già a pezzi. (Jack Starks)
  • No! Gli eventi reali che mi sono accaduti sono allucinanti, non la mia mente. (Jack Starks)
  • Io ho visto un tempo che non è questo tempo. (Jack Starks)
  • Sono lì dentro in questo momento. (Jack Starks)
  • Ricordo la luce bianca, c'era la guerra e mi sentivo vivo, ma in realtà ero morto. (Jack Starks)
  • Be', be'..ecco la mia domanda: chi non sarebbe nervoso se guardasse..se guardasse davvero la propria vita, perché la vita di chi è stata così buona? (Rudy Mackenzie)
  • Avevo 27 anni la prima volta che sono morto, ricordo la luce bianca, c'era la guerra e mi sentivo vivo, ma in realtà ero morto. A volte penso che superiamo situazioni insuperabili solo per poter dire che ci è successo, che non è successo a qualcun altro, è successo a noi. A volte viviamo per sconfiggere le probabilità della vita. Io non sono folle, anche se secondo loro lo ero. Vivevo nello stesso mondo di chiunque altro solo che ne ho viste di più, come in fondo potrà dire anche lei. Domani troveranno il mio cadavere, può controllare se non mi crede. Ho visto la vita dopo la mia morte e le racconto questo perché è l'unico modo per aiutare lei e sua figlia ad avere una vita migliore. Jean, un giorno lei sverrà fumando una sigaretta e morirà bruciata, sua figlia crescerà vivendo la stessa vita triste che lei sta vivendo adesso e lei le mancherà tantissimo. A volte la vita può cominciare davvero solo quando si acquista coscienza della morte, coscienza che può finire tutto anche quando meno lo si vuole. La cosa importante nella vita è credere che finché si è vivi si è ancora in tempo, glielo assicuro Jean non importa quanto tutto sembri brutto, le cose sono comunque migliori quando si è lucidi e quando si muore c'è solo una cosa che si vuole: tornare indietro. (Jack Starks)
  • Quanto tempo abbiamo? (Jackie Price)

Dialoghi[modifica]

  • Jackie: Voglio che tu ritorni.
    Jack: Non dipende da me, non posso deciderlo.

Altri progetti[modifica]