Wargames - Giochi di guerra

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Wargames – Giochi di guerra

Immagine WarGames film logo.jpg.
Titolo originale WarGames
Lingua originale inglese
Paese USA
Anno 1983
Genere fantascienza
Regia John Badham
Sceneggiatura Lawrence Lasker, Walter Parkes
Produttore Leonard Goldberg, Bruce McNall, Harold K. Schneider
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Wargames – Giochi di guerra, film del 1983 con Matthew Broderick, regia di John Badham.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Giochiamo alla guerra termonucleare globale. (David) [a Joshua]
Let's play Global Thermonuclear War.
  • Una volta, tanto tempo fa, viveva una magnifica razza di animali [i dinosauri], che dominava il mondo millennio dopo millennio, e correvano, e nuotavano, e combattevano, e volavano! Finché all'improvviso, molto di recente, sono scomparsi. La natura aveva rinunciato, per ricominciare. Noi non eravamo neanche scimmie, allora. Eravamo questi piccoli roditori che si nascondono tra le rocce. E quando spariremo, la natura ricomincerà da capo, probabilmente con le api. (Falken)
  • Avanti! Accidenti, impara! (David) [a Joshua]
  • Strano gioco. L'unica mossa vincente è non giocare. Che ne dice di una bella partita a scacchi? (Joshua)
A strange game. The only winning move is not to play. How about a nice game of chess?

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • David: Si tratta di un gioco o è una cosa vera?
    Joshua: Che differenza fa?
Is this a game or is it real?
What's the difference?
  • Falken: Avete mai giocato a tris, voi?
    Jennifer: Sì, certo.
    Falken: Ma ora non più.
    Jennifer: No.
    Falken: Perché?
    Jennifer: Perché nessuno può vincere. Non è divertente.
    Falken: Esatto. Non c'è alcun modo di vincere, è un gioco inutile. Invece là, al NORAD, sono convinti che si possa vincere una guerra nucleare, che si possano subire accettabili perdite.
  • Falken: L'estinzione fa parte delle leggi naturali.
    David: Balle! Se ci estinguiamo, non sarà niente di naturale, sarà solo stupido!

Altri progetti[modifica]