William Robert Forstchen

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da William R. Forstchen)

William Robert Forstchen (1950 — vivente), scrittore statunitense.

Incipit di È una follia[modifica]

La sciamana osservò il cerchio di ascoltatori rapiti, con gli occhi che brillavano nel chiarore lunare. Reclinò la testa all'indietro e guardò, verso il cielo; le stelle scintillavano.
"Qui c'è il nostro destino" sospirò a se stessa. "Il destino ci ha rifiutati".

Bibliografia[modifica]

  • William R. Forstchen, È una follia, [traduttore non indicato], in "... e non dimenticare la tuta spaziale", a cura di Jody Lynn Nye, Mondadori, 1999. ISSN 11205288

Altri progetti[modifica]