Al 2021 le opere di un autore italiano morto prima del 1951 sono di pubblico dominio in Italia. PD

Agostino Chigi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Agostino Chigi (1771 – 1855), scrittore italiano.

Il tempo del Papa-Re[modifica]

Incipit[modifica]

Anno 1830
Gennaio

Giovedì 7 – Ha fatto strepito nei giorni scorsi l'accaduto al Colonnello Villacampa Spagnolo, il quale avendo ritrovata la moglie, che è francese piuttosto bella, in compagnia del figlio del Duca di S. Leu, dopo una scena piuttosto strepitosa, aveva fatto istanza che la moglie fosse immediatamente rinchiusa in un Monastero. Intanto il Governo, inteso del fatto, ha intimato l'arresto in casa ad ambe le parti sino che abbiano data la loro parola d'onore di non offendersi: dopo di che il Colonnello è partito colla moglie, ma coll'intenzione di ricondurla in Francia alla sua madre.

Sepolcro di Eurisace[modifica]

Anno 1838
Luglio

Domenica 22 – Oggi dopo pranzo sono andato con Checco in legno a porta Maggiore, ove nel demolire alcune costruzioni dei bassi tempi, che deturpavano l'acquedotto di Claudio, è stato scoperto un monumento sepolcrale (che era stato inviluppato nelle costruzioni stesse) appartenente ad un tal M. Virgilio Eurisace fornaio e intraprenditore di quest'arte come risulta dall'iscrizione esistente nel monumento; nel fregio del quale si veggono espresse tutte le operazioni della macinazione, panizzazione, e peso del pane ecc. Si sono trovate anche due statue rappresentanti il suddetto M. Virgilio e sua moglie colla rispettiva iscrizione.

Il Nabucco[modifica]

Anno 1843
Febbraio

Giovedì 9. — Questa sera a Tordinona è andata in iscena una nuova opera intitolata il Nabuccodonosor, musica di un tal maestro Verdi, che ha piuttosto incontrato, contro l’aspettazione.

Bibliografia[modifica]

Altri progetti[modifica]