Vai al contenuto

Pagina principale

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
 WIKIQUOTE 
   Aforismi e citazioni in libertà   
   Giovedì, 13 giugno 2024   
Citazione del giorno
Se uno dicesse: "Io amo Dio", e odiasse il suo fratello, è un mentitore. Chi infatti non ama il proprio fratello che vede, non può amare Dio che non vede. Questo è il comandamento che abbiamo da lui: chi ama Dio, ami anche il suo fratello.
Prima lettera di Giovanni
Roger Federer
Roger Federer
Roger Federer (1981 – vivente)
Tennista svizzero.
  • C'è stato un tempo in cui credevo fosse tutta una questione di tecnica e tattica. Eppure, ogni partita è diventata piuttosto una questione mentale e certo, anche fisica – cerco di forzarmi a muovermi nella maniera giusta, a non cadere in agitazione e restare positivo. Credo si tratti in assoluto del miglioramento principale di questi ultimi anni. Perché oggi, persino quando sono sotto pressione, riesco a rimanere lucido.
  • Il talento può essere una trappola. La possibilità di scelta può confondere. E quel ch'è più pericoloso è il narcisismo. Ci si compiace del colpo miracoloso, si ricevono applausi, si finisce per giocare per gli altri, per il pubblico. È rischiosissimo.
  • Non ho intenzione di iniziare a vantarmi, ma semplicemente, per me il gioco è naturale. Mi sento come se stessi "vivendo il gioco" quando sono là fuori. Percepisco quando qualcuno sta per colpire la palla. So esattamente con che angolo e che effetto la colpirà. Mi sembra semplicemente di averla già vista quella palla, e questo è un enorme vantaggio.

Citazioni su Roger Federer

  • Con Federer, l'eccellenza non dipende direttamente dalla perizia, dalla tecnica, dall'odio, dalla lotta, dalla competizione, ma dall'amore del gioco per il gioco, egli conduce il gioco su un piano dove il desiderio è causa di tutto il resto. (André Scala)
  • È fortissimo, Federer. E geniale, oltremodo. Chi lo nega? Ma è anche algido, privo di carisma, infantilmente ancorato al feticcio dei record. Non gioca per divertire: gioca per mostrare che ce l'ha più lungo. Il suo non è gesto bianco: è onanismo. (Andrea Scanzi)
  • Impossibile da descrivere concretamente la bellezza di un fuoriclasse. O evocarla. Il dritto di Federer è una possente scudisciata liquida, il rovescio è un colpo a una mano che lui sa tirare di piatto, caricare di topspin o tagliare – quello tagliato ha un tale nerbo che la palla cambia forma nell'aria e rasenta l'erba più o meno all'altezza della caviglia. Il servizio ha una velocità e un grado inarrivabile di varietà e precisione; i movimenti del servizio sono flessuosi e sobri, si distinguono (in tv) solo per il guizzo anguillaceo dell'intero corpo al momento dell'impatto. (David Foster Wallace)
  • Non si vive di tennis, è ovvio, ma molte cose smettono di morire per un attimo, ogni volta che Federer stacca un rovescio lungolinea. Ne sono sicuro. (Alessandro Baricco)
  • Qua bisogna stabilire se il tennis è questo, e allora noi giochiamo a un'altra cosa, o se il tennis è quello che giochiamo noi, e allora Federer a cosa sta giocando? (Paolo Bertolucci)
  • Si mette a giocare, ed è come se la sua persona – quelle spoglie mortali che lo rendono cosi biologicamente simile a tutti noi – sparisse. Al suo posto c'è il Tennis. C'è la stessa ragion d'essere di questo sport nobilissimo e ricco di padri gloriosi, al quale però è mancata per oltre un secolo una vera, definitiva incarnazione. Adesso c'è, ed è lui, e io lo sto vedendo per la prima volta dal vivo. (Sandro Veronesi)
aggiorna
Benvenuto in Wikiquote, l'antologia libera e multilingue di aforismi e citazioni che tutti possono consultare e migliorare. Il progetto inglese ha preso l'avvio il 27 giugno 2003; la versione italiana, nata il 17 luglio 2004, conta in questo istante 50 776 pagine di citazioni (anche in lingue diverse dall'italiano e tradotte), aforismi, incipit ed explicit di opere letterarie, proverbi e molto altro, inclusi fonti conosciute e collegamenti a Wikipedia per ulteriori informazioni e a Wikisource per i testi completi.
Le otto sorelle maggiori +/−
(numero di voci al 12 giugno 2024)
Wikimedia Oltre Wikiquote

Wikiquote è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro, che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Wikipedia Wikipedia
Enciclopedia libera e collaborativa
Wikizionario Wikizionario
Dizionario multilingue libero
Wikinotizie Wikinotizie
Fonte di notizie a contenuto aperto
Wikivoyage Wikivoyage
Guida turistica mondiale gratuita
Wikisource Wikisource
Biblioteca digitale libera
Wikibooks Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi
Wikiversità Wikiversità
Università libera e aperta
MediaWiki MediaWiki
Wiki software
Wikispecies Wikispecies
Catalogo delle specie viventi
Commons Commons
Risorse multimediali condivise
Wikidata Wikidata
Database di conoscenza libera
Meta-Wiki Meta-Wiki
Coordinamento dei progetti Wikimedia