Gigi D'Agostino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da L'Amour Toujours II)
Jump to navigation Jump to search
Gigi D'Agostino

Gigi d'Agostino (17 dicembre 1967), disc-jockey e produttore discografico italiano.

Citazioni[modifica]

  • Troviamo tempesta... Alziamo la testa... Una mano sul cuore... Danziamo l'amore. È un gesto normale... Che è contro ogni male... Facciamo rumore... Urliamo l'amore! (dal live alla discoteca Alcatraz, Milano, del 18 marzo 2007)

Il cammino di Gigi D'Agostino, programma radiofonico

m2o Radio, 2005-2009.

 Senza data:se conosci la data della trasmissione inseriscila, grazie Senza data:se conosci la data della trasmissione inseriscila, grazie

  • Sono l'inventore del lento violento, e me ne VENTO..
  • Alla faccia di chi ci vuole male, e non distingue lo zucchero dal sale...
  • È il programma col cuore di un bambino, è il Cammino di Gigi D'Agostino.
  • Sarebbe bello essere nuvole ed avere un mondo da inseguire, fermarsi solo un attimo e se c'è noia scomparire... [sigla della trasmissione]
  • Non ci dimentichiamo, che da quando ha avuto inizio il mondo, milioni di bambini si sono addormentati a ritmo della ninnananna... Cantata dalla mamma...
  • Gigi D'Agostino, un uomo scuro, scontroso un po' giocondo, un musicista sognatore, imprenditore vagabondo, un piccolo paese fuori dal mondo...
  • Premetto un concetto, di musica e rispetto, non tanto verbale bisogna lavorare, regali, fortuna, schedina e lotteria, moneta che tradisce, ti illude e poi va via, se vero che il soldo, non da felicità, lasciate sta tristezza e portatemela qua, certo che soldo, da solo non può fare, ma dillo a chi non mangia e non sa dove abitare… ma io so cos'è il valore, te lo posso raccontare, ma intanto non fermarti, bisogna lavorare…
  • Non è lei che deve darmi, sono io che non devo abituarmi (da "Cambia la tua vita", canzone inedita)
  • Non piangere perché qualcosa finisce, sorridi perché è accaduta...
  • Vi faccio ascoltare la musica che immagino e i viaggi che sogno.
  • Gigi suona, e a volte legna. Ma la musica è degna, è un DJ che segna!
  • Di tutta la musica terrena quella che penetra più in profondità nel cielo è il battito di un cuore veramente innamorato.
  • Ogni giorno, ora seconda, c'è la musica che sfonda!
  • Cammini paralleli, viaggi mentali, passeggiate nei suoni.. anche questo è il Cammino di Gigi D'Agostino.
  • Chi viaggia poco resterà piccino.. il Cammino di Gigi D'Agostino.
  • Ciao sono Gigi D'Agostino quello là, il Cammino è questo qui, Tu rimani fermo qui.
  • Il tuo sogno è il tuo destino... il Cammino di Gigi D'Agostino.
  • Il Cammino di Gigi D'Agostino... Attimi di coincidenza con i tuoi sogni...
  • Il Cammino di Gigi D'Agostino... Il tuo Antidepresso, rimani Connesso...
  • Siamo in tanti, e andiamo avanti, tutti insieme.. siam giganti!
  • Il cammino di Gigi D'Agostino è una grande famiglia, che meraviglia!
  • Camminando in alto possiamo vedere tutto piccolo.
  • Gigi D'Agostino. uno stato di equilibrio tra l'universo e l'infinito.
  • Il cammino di Gigi D'Agostino, Passeggiata mentale, di un uomo emotivamente musicale..
  • Questo è il cammino di Gigi D'Agostino, una buona occasione per diventar tamarri!
  • Meglio lenti che il mal di denti...
  • Ogni giorno all'ora sesta c'è la musica che pesta... muovi un po' la testa!
  • Il nostro essere non è artificiale, non è superficiale, è pulizia mentale.
  • A noi non interessa se il mondo corre veloce, noi camminiamo molto lentamente!
  • Spacca i sassi e buca il cemento... Gigi D'Agostino e il Lento Violento.
  • Se ti sei perso un'altra volta.. c'è Gigi D'Agostino, fermati e ascolta.
  • Questo è il cammino di Gigi D'Agostino... non ho ben capito neanch'io che cos'è, però mi piace e tutti i giorni lo ascolto!
  • Se volete insinuarvi nella mia casetta andate sul sito casadag.com dove potete trovare informazioni da gente che ha voglia di tracciare sentieri
  • Di solito, quando ci sono tante belle risate, ci sono anche tante belle pensate...
  • Su m2o, sei in casa DAG... è un ottimo posto, molto sicuro, nessuno ti da fastidio.
  • Io non predico una strada... ma un mondo pieno di strade... una maggiore conoscenza... una maggiore sceglienza
  • Ogni giorno metti la sveglietta... e quando suona alle diciotto corri in cameretta... il cammino non t'aspetta
  • È molto meglio il cammino su un sentiero di lino, che una qualunque passeggiata in mezzo alla carreggiata
  • Avete mai sentito parlare di quel presentatore che comincia le le frasi e poi.
  • Oggi non esco.. ho paura di incontrare un altro come me.
  • Ciao sono Gigi D'Agostino e devo fare un annuncino.
  • D'ora in poi... ascolta ciò che vuoi... dal tuo salotto... alle diciotto
  • Alza la serranda, devo fare la propaganda.
  • Questa non è teoria... è un sogno che mi porta via... si concretizza in un volo mentale... dà gioia al tuo giorno e non fa male... ti accende quel fuoco che ti spinge a creare... e ti dà la speranza per poterlo fare
  • I tuoi pomeriggi sono tristi e lisci? Vota la canzone che preferisci
  • Cerca il freno... ferma un po' sto treno
  • Non si ripete mai... ma è bello ripeterlo
  • Dal mondo normale siamo lontati... su le mani
  • Ogni colore per accendersi deve avere un po' di nero, mischiato dentro
  • Problemi di cuore? Fatevi suore
  • Ho deciso il nome che darò ai miei figli, il primo si chiamerà cioè.. e il secondo ciao (8-10-05)
  • Non c'è niente da guardare, questa è una radio non un telegiornale
  • Il cammino di Gigi D'Agostino.. Reparto pelle d'oca

L'Amour Toujours[modifica]

Etichetta: Media Records, 1999, prodotto da Noise Maker.

  • L'amore è un modo di porsi.  Canzone? Canzone?

L'Amour Toujours II[modifica]

Etichetta: Media Records, 2004, prodotto da Noise Maker.

  • Ma quanto vola il tempo quando io sto con te, e quanto è fermo il tempo se tu non sei con me, ma quanto sente il tempo l'amore che ho per te perché ti sento dentro e tu voli con me. (da I Wonder Why, n. 8, cd 1)
  • Musica mentale, nella sala sperimentale, il rumore del silenzio... è sempre più forte. (da Silence, n. 11, cd 1)
  • Basta un niente per creare un prepotente: | tanti soldi e il successo tra la gente, | e la paura di non posseder più niente, | questo basta a infettar la sua mente. (da Paura e nobiltà, n. 9, cd 2)
  • Non guardavo né te né le montagne, né il cielo e neanche il mare, o quant'altro puoi guardare; ciò che guardo è una cosa indefinita; sto guardando il miracolo della vita. (da Paura e nobiltà, n. 9, cd 2)

Lento Violento... e altre storie[modifica]

Etichetta: Media Records, 2007, prodotto da Noise Maker.

  • Certi problemi non sono un dramma perché è la vita che li programma. (da Lo Sbaglio, n. 9, cd 1)
  • Fatico molto a passare da una condizione di sonno molto protratto, a uno stato di veglia totale; ginnastica mentale. (da Ginnastica Mentale, n. 17, cd 1)
  • Da un mondo migliore non siamo lontani, possiamo toccarlo, se alziamo le mani; possiamo creare, un mondo migliore, lo so che è difficile, ma non per l'amore. (da Un mondo migliore, n. 18, cd 1)
  • Cerco di far provare Quella Sensazione attraverso il mio racconto musicale. (da Ininterrottamente, n. 1, cd 2)
  • La conoscenza del vissuto degli uomini non è una scienza esatta, bensi un'esperienza legata alla contingenza e a un processo che evolve inintèrrottamente. (da Ininterrottamente, n. 1, cd 2)
  • Nessuno sa qual è la soglia per poter dire diamoci un taglio, chi lo sa se darci un taglio non sia frutto del proprio orgoglio. (da Lo sbaglio, n. 9, cd 1)
  • Ho fatto un sogno di quelli strani, guardavo un cielo pieno di mani, mani che cercano di costruire un mondo nuovo che possa unire... Mani che pensano, che voglion dire, che non sognavo nel mio dormire... Ma che era un sogno di quelli strani, che mi donava il mio domani... (da "Ho fatto un sogno, n. 12, cd 1)

Lento Violento Man: La Musica Che Pesta[modifica]

Etichetta: Media Records, prodotto da Noise Maker, 2007.

  • Quando dico "altre storie" intendo dire... Quello che voglio dire... Ma che non riesco a dire... È tutto quello che desidero raccontare musicalmente... (da Quando dico, n. 3, cd 1)
  • Io non predico una strada, ma un mondo pieno di strade... Una maggiore conoscenza... Una maggiore "sceglienza"... (da Scelta tetanica, n. 11, cd 2)

Altre canzoni[modifica]

 Senza data:se la conosci inseriscila, grazie Senza data:se la conosci inseriscila, grazie

  • Non è vero che son triste, sono sensazioni miste, 'sto devasto che mi ha colto, mi ha rapito, mi ha sconvolto, malinconico e struggente è il mio mondo, sì lo so, ma piuttosto che la plastica io lascio e me ne vo. (da Senza Ragione)
  • Non ti lasciare cambiar dalla tua vita, trova il tempo e cambia la tua vita. (da Cambia la tua vita)
  • Visione Elettronica di un nuovo amore… (da Once upon a Time, n. 4 dal cd Laboratorio 1)
  • A volte ti parlano i miei occhi, perché tanta gioia non si può descrivere. (da Adagio)
  • Non so cosa vuol dire amore, forse vuol dire sentirsi vivi, forse può capirlo e spiegarlo solo chi non ha amato, perché chi ama non lo sa spiegare. Per me Amore vuol dire aver incontrato te. (da Eden (Per Me Amore))
  • Porto a passeggio i miei sogni. (dal cd Benessere 1)
  • Se è vero che il soldo non dà felicità, prendete sta tristezza e portatemela qua. (da Musica E Rispetto)
  • Quiero bailar, musica mental. (da Comportamento Del Movimento)

Some Experiments[modifica]

Etichetta Media Records, produttore Noise Maker, 2006.

  • Ciò che penso è molto intenso, al nuovo buio io son propenso, perché è dal buio che sono nato e grazie a lui ho camminato. Luce che si riproduce, grazie al quel buio che la conduce, nasce dal buio e ci conduce, sembra banale ma è reale. (da Luce (Risparmio Mix) nº 4 cd 1)

Suono Libero[modifica]

Etichetta: Media Records 2008, prodotto da Noise Maker

  • Disegnerò un nuovo giorno per noi, come un bimbo io mi pasticcerò, solo casetta cielo e prato farò per riscoprire ogni cosa con te. (da A Volte Io Mi Perdo n.° 8 cd 1)
  • I'm walking on the sky I see the moon I see the light. (da Walking n.° 15 cd 1)
  • Cioè ti trovi con le mani al cielo e non sai neanche il perché. (da Però n.° 12 cd 2)
  • Ascoltate la musica ma non alzate troppissimo il volume. (da Comunitensa n.° 14 cd 2)
  • Se la vibrazione è regolare il suono che ne risulta è musicale e costituisce una nota di altezza determinata. (da Musicore n.° 17 cd 2)

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]