Mario Natangelo

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Natangelo)
Jump to navigation Jump to search

Mario Natangelo (1985 – vivente), disegnatore satirico.

  • Questi giornalisti buttano fango sull'Italia. Poi succede che uno va all'estero e si vergogna di essere Berlusconi.[1]
  • Le prove dei rapporti tra Stato e Mafia? Purtroppo Mangano.[2]
  • Gli immigrati organizzano uno sciopero! Ecco, ora ci rubano anche gli svaghi.[3]
  • A: Mamma, cos'è il razzismo? B: Mangia, o chiamo l'uomo nero.[4]
  • Il Pdl minimizza qualsiasi residuo dell'ideologia fascista. Guarda anche il duce come l'hanno rimpicciolito.[5]
  • A: Via tutti i corrotti! B: Ancora a intitolare strade, cavaliere?[6]
  • Grandi successi del governo contro la corruzione. È già sparita dal Tg1.[7]
  • Minzolini nella bufera, ma lui dice che è sereno. Quell'uomo mente anche sul meteo.[8]
  • Il Premier non resiste dal fare telefonate. Pensare che prima gli bastava solo qualche squillo.[9]
  • L'opposizione va sempre peggio, non si fa più nemmeno sentire nelle intercettazioni! .[10]
  • Preti pedofili: 'Il feto non si tocca. Almeno finché non ha raggiunto una certa età'.[11]
  • Il Governo Berlusconi. L'unico che sia riuscito a sconfiggere sia la Mafia che lo Stato.[12]
  • Il premier sta pensando di silurare Fini: 'tanto posso benissimo contraddirmi da solo'.[13]
  • Siamo tutti sullo stesso yacht: "Il governo ci chiede lacrime e sangue" "È che dopo un po' lo champagne ha sempre lo stesso sapore"[14]
  • I leghisti ripetono le stesse cose da anni. 'Roma Ladrona!', 'Padroni a casa nostra!', l'esame di maturità.[15]
  • La vita privata del Premier: 'Stasera che si fa? Una telefonata in procura o solo qualche squillo?'[16]
  • La casa degli equivoci: Arcore, dove le ragazze si fanno passare per maggiorenni. E i mafiosi per stallieri.[17]
  • Difficile trovare una posizione seria del governo. È un po' come cercare l'ago nel pagliaccio.[18]
  • Le conseguenze del referendum: adesso il nucleare dovrà dimettersi.[19]
  • Siamo nell'Italia fino al collo.[20]
  • In politica, come in amore, le persone fedeli o sono innamorate o sono ottuse. E in genere le persone innamorate sono ottuse.[21]
  • Mi ero dedicato all'arte e mi ero innamorato di Marina: ma due puttane sono troppe nella vita di un solo uomo.[22]

Note[modifica]

  1. Il Fatto Quotidiano, 2009 Se conosci la data inseriscila, grazie Se conosci la data inseriscila, grazie.
  2. Il Fatto Quotidiano, 20 novembre 2009.
  3. Il Fatto Quotidiano, 16 gennaio 2010.
  4. Il Fatto Quotidiano, 3 febbraio 2010.
  5. Il Fatto Quotidiano, 5 febbraio 2010.
  6. Il Fatto Quotidiano, 21 febbraio 2010.
  7. Il Fatto Quotidiano, 27 febbraio 2010.
  8. Il Fatto Quotidiano, 4 marzo 2010.
  9. Il Fatto Quotidiano, 17 marzo 2010.
  10. Il Fatto Quotidiano, 18 marzo 2010.
  11. Il Fatto Quotidiano, 24 marzo 2010.
  12. Linus, Aprile 2010.
  13. Il Fatto Quotidiano, 13 maggio 2010.
  14. Il Fatto Quotidiano, 4 giugno 2010.
  15. Il Fatto Quotidiano, 5 giugno 2010.
  16. Il Fatto Quotidiano, 15 gennaio 2011.
  17. Il Fatto Quotidiano, 19 gennaio 2011.
  18. Il Fatto Quotidiano, 19 marzo 2011.
  19. Il Fatto Quotidiano, 14 giugno 2011.
  20. Il Fatto Quotidiano, 2 settembre 2011.
  21. Da Napolitano, Aliberti, 2012.
  22. Da Napolitano, Aliberti, 2012.

Altri progetti[modifica]