Modifiche

Jump to navigation Jump to search
===Citazioni===
*Cambiar nome all'essere che si ama, o che si presume di amare, è già un'inavvertita ammissione di scontentezza.
*La posizione di un uomo conteso fra due donne è sempre ifficiledifficile, spesso addirittura penosa e ridicola: Jonathan Swift trova il modo di esasperarla sino al dramma.
*''Amato, non amante'': ecco quale sarebbe stato il degno epitaffio per la tomba nella cattedrale di Dublino dove, sul finire dell'ottobre 1745, Jonathan Swift venne sepolto acantoaccanto a Stella.
*Aveva dettato per la propria epigrafe le seguenti parole:<br>''Qui giace il corpo di Johnathan Swift,<br>uve l'ira e il risentimento<br>più non possono divorare il cuore''.
 
15 808

contributi

Menu di navigazione