Bob Marley

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Bob Marley

Robert Nesta Marley (1945 – 1981), cantautore, cantante e chitarrista reggae giamaicano.

Attribuite[modifica]

  • Non ho educazione, solo ispirazione. Se fossi stato erudito sarei un idiota.
    • Presente in Time Will Tell (1992), un documentario di Declan Lowney.
  • Oggi, la gente combatte per trovare la realtà. Tutto è diventato così sintetico che un sacco di gente cerca solamente di aggrapparsi alla speranza.
    • Come citato in Rolling Stone's The Immortals (2004) "Bob Marley".
  • Più accetti l'erba, più accetti rastafari.

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

Natty Dread[modifica]

Etichetta: Tuff Gong/Island Records, 1974, prodotto da Chris Blackwell e The Wailers.

  • Abbiamo buoni amici, | oh, buoni amici abbiamo perso lungo la strada. | In questo fantastico futuro, non puoi dimenticarti | del tuo passato.
Good friends we have, | oh, good friends we have lost along the way. | In this great future, you can't forget | your past. (da No woman, No cry, n.° 2)

Rastman Vibrations[modifica]

Etichetta: Island Records, 1976, prodotto da Bob Marley & The Wailers.

  • Finché il colore della pelle di un uomo | non sarà più importante del colore dei suoi occhi, | io dico guerra.[1]
Until the colour of a man's skin | Is of no more significance than the colour of his eyes – | Me say war. (da War, n.° 9)

Note[modifica]

  1. Il testo della canzone War è tratto dal discorso di Haile Selassie all'ONU del 1963.

Altri progetti[modifica]

Opere[modifica]