Discussione:Henry Miller

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.


Aggiunta[modifica]

ho aggiunto le ultime due citazioni da sexus Il precedente commento non firmato è stato inserito da 83.176.122.167 (discussioni · contributi), in data 21:16, 15 giu 2007‎.

Senza fonte[modifica]

  • Chiamiamo vizi quei divertimenti che non osiamo provare.
  • Ciò che distingue la maggioranza degli uomini dai pochi è la loro incapacità a vivere secondo il proprio credo.
  • Il compito delle organizzazioni religiose non è provare che Dio c'era nel primo secolo, ma che vi sia nel ventesimo.
  • Il surrealismo è semplicemente il riflesso del processo della morte. È una manifestazione di una vita rivolta verso l'istinto, un virus che accelera la fine inevitabile.
  • La storia del mondo è la storia di pochi privilegiati.
  • Molti uomini vivono in pacifica coesistenza con la propria coscienza sporca.