Gunny

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Gunny

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Heartbreak Ridge

Paese Stati Uniti d'America
Anno 1986
Genere Guerra
Regia Clint Eastwood
Soggetto James Carabatsos
Sceneggiatura James Carabatsos
Produttore Clint Eastwood
Interpreti e personaggi

Gunny, film statunitense del 1986 diretto e interpretato da Clint Eastwood.

Tagline
La sua battaglia non finiva mai

Frasi[modifica]

  • Io sono cattivo, incazzato e stanco. Sono uno che mangia filo spinato, piscia napalm e riesce a mettere una palla in culo ad una pulce a 200 metri. (Tom Highway)
  • Questo è il nuovo Corpo dei Marines. Una razza nuova. I personaggi come te sono anacronismi: ti dovrebbero chiudere in una bacheca con scritto "rompere il vetro solo in caso di guerra". (Maggiore Powers a Tom Highway)
  • Andate in città stasera, divertitevi, fate gli scemi, strofinate l'uccellino fra le cosce delle vostre ragazze o schiaffatelo in qualche buco nel muro, sfogatevi, perché dalle sei in punto di domattina le vostre chiappe sono mie! (Tom Highway)
  • Una sola sgrullata d'uccello signorine, la seconda costituisce masturbazione e noi non siamo dei segaioli. (Tom Highway)
  • Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo! (Tom Highway)
  • Vieni bellezza, vieni a goder. La lingua in bocca, e un dito nel seder. (cadenza di marcia del Plotone)
  • Una commissione di deputati che s'inchiappettavano l'uno con l'altro e non erano nemmeno capaci di scorreggiare controvento. (Tom Highway)

Dialoghi[modifica]

  • [In prigione, mentre Gunny raccontava a un ragazzo di quando era in guerra] Carcerato [a Gunny]: Mi state sui coglioni voi militari.
    Tom Highway/Gunny: ...Che hai detto?!
    Carcerato: Se te lo vuoi ingroppare quel ragazzino, non c'è mica bisogno di farla tanto lunga.
    Tom Highway: Si vede che in questo campo hai esperienza.
    Carcerato: Che cazzo mi vieni a raccontare, stronzo?!
    Tom Highway: È meglio che prendi nota. Io sono cattivo, incazzato e stanco. Sono uno che mangia filo spinato, piscia napalm e riesce a mettere una palla in culo a una pulce a 200 metri. Per cui va' a rompere il cazzo a qualcun altro, e levati dalle scatole.
    Carcerato: Io ti strappo le palle e te le ficco in bocca, così la pianti di fare lo spiritoso.
    Tom Highway [dando il suo sigaro al ragazzo]: Reggi questo, figliolo. Qui c'è stata una dichiarazione di guerra. [prende a pugni il carcerato e lo stende]
  • Giudice: Sergente Highway, capi di imputazione: ubriachezza molesta, rissa in pubblico locale e... ha urinato su un veicolo della polizia...
    Tom Highway: Be', sul momento l'ho trovato naturale.
  • Sergente: Ecco, il sergente è servito, c'è da andarne fieri, vero Gunny? A maneggiare biancheria sporca per la patria.
    Tom Highway: Hai scopato troppo col cane del vicino oppure ce l'hai sempre quell'aria da cadavere?
  • Sergente: Vedi, se tu qua ci vieni con la matita spuntata e l'occhio un po' annebbiato io ti potrei rendere la vita militare molto più comoda, anzi conveniente addirittura.
    Tom Highway: Sergente, levami subito questo sigaro di contrabbando dagli occhi, sennò te lo ficco tanto su per il culo che per accenderlo ti scotti il naso.
  • Sergente maggiore: Ehilà, impestato, ti bevi il mio caffè e pure con la mia tazza?
    Tom Highway: Sì, hai ragione. Prima dovevo farmi vaccinare.
    Sergente maggiore: Se il tuo cervello andasse svelto come la tua lingua, saresti generale a quest'ora.
    Tom Highway: Be', se io fossi brutto la metà di te sergente maggiore, starei sulla réclame dei preservativi.
    Sergente maggiore: Sei sempre il solito acido bastardo... Cristo che piacere rivederti Tom, bentornato a casa.
    Tom Highway: Calmati, sennò la gente ci prende per fidanzati.
    Sergente maggiore: Attenti! Buon giorno signore.
    Maggiore: Sergente maggiore.
    Sergente maggiore: Caffè, signore?
    Maggiore: Negativo.
    Tom Highway: Sergente Thomas Highway a rapporto, signore.
    Sergente maggiore: Il nostro Maggiore è così pignolo che ti conta perfino i peli del culo.
    Tom Highway: Accademia?
    Sergente maggiore: Famosissimo eroe del football.
    Tom Highway: Quand'è che me ne andrà una buona?
    Sergente maggiore: Oh, mai!
  • [Dopo il discorso con il Maggiore] Tom Highway: Senti ma è sempre così o lo faceva solo per impressionarmi?
    Sergente maggiore: Quello consulta il regolamento militare anche prima di farsi la moglie... per essere sicuro di copulare in posizione ORDINATA, EFFICIENTE e MARZIALE!
  • [Alle sue reclute] Tom Highway: Io sono il sergente Gunny Highway e ho bevuto più birra, pisciato più sangue e chiavato più mignotte e dato più cazzotti di tutti voi stronzetti messi assieme. Il maggiore Powers mi ha assegnato il comando di questo plotone.
    Caporale Fragetti: Qui dentro noi ci comandiamo da soli.
    Tom Highway: Voi da soli non vi fate neanche le seghe. Siete angioletti. Non mi fate impressione!
    Recluta n.º 2: Gli esploratori spa... paccano il culo a tutti, amico.
    Tom Highway: Se voi signorine pensate di continuare a fare le lavative solo perché l'altro sergente era un rammollito che contava i giorni che gli mancavano per andare in pensione, scordatevene e cominciate a comportarvi come marines e di corsa.
    Caporale Fragetti: Ma chi ti ha chiamato?
    Tom Highway: Io non lo faccio perché mi sono innamorato delle vostre chiappette brutti stronzi, è che non ci tengo a lasciare la mia pelle in qualche paese del cazzo soltanto perché tu no hablas, comprende?
    Recluta n.º 3: Sì, Gunny!
  • [Di ritorno dall'esercitazione] Webster: Powers ti insegnerà a ottenere la disciplina.
    Tom Highway: Webster, se Powers si ferma all'improvviso la tua lingua gli finisce un metro su per il culo.
  • [Recluta n.º 2 cade per terra mentre corre] Tom Highway: Coraggio, non dare soddisfazione a quella testa di cazzo, ce la puoi fare!
    Recluta n.º 2: Ce la faccio!
    Maggiore: Che ha detto, sergente Highway?
    Tom Highway: Ho detto: non dare soddisfazione a quella testa di cazzo. Signore.
  • Maggiore: Si può sapere che cavolo stai facendo lì seduto?
    Tom Highway: Mi sto godendo il panorama. Signore.
    Maggiore: Hai disubbidito ad un preciso ordine. Ti avevo detto di tenerti in contatto e di non andare all'assalto di questa collina senza di me. Alzati in piedi, Highway!
    Tom Highway: Con tutto il dovuto rispetto le dico che sta cominciando a rompermi le palle.
  • [Alle sue reclute] Tom Highway: Tu, come ti chiami?
    caporale Fragetti: Caporale Fragetti, Gunny.
    [gli sfila gli occhiali da sole e li calpesta]Tom Highway: Non si sporca per terra, Frocetti. Comportamento antiecologico. Tu, come ti chiami?
    Soldato Aponte: Aponte.
    Tom Highway: E tu?
    Soldato Profile: Profile.
    Tom Highway: E tu?
    Soldato Quinones: Quinones.
    Tom Highway: Tu?
    Soldato Collins: Collins.
    Tom Highway: Allora Culite, Coglione, Profilattico, eccetera... Siete proprio carini! Sembrate tante indossatrici, e vi voglio vedere con i capelli a posto, domattina. E questo vale per tutti. Quando sembrerete dei Marines comincerete anche a sentirvi come dei Marines, e per Dio inizierete anche a comportarvi come dei Marines! Fianco dest, dest! Avanti, marsch!
  • Tom Highway: Ficcatelo in culo lo sfollagente, Reeze.
    Reeze: Ma chi cazzo credi di essere per venire a pisciarmi sulla macchina?! Tu fai i tuoi porci comodi e la vorresti pure fare franca?! Ma dove sta scritto che ci dobbiamo cagare sotto ogni volta che vediamo una divisa blu piena di nastrini colorati?! Perché non dai un'occhiata alla tua pratica, eroe!? Guarda le date! È storia antica, per Dio! Una di queste sere ti ritroverai a sputare sangue in un vicolo e se riuscirai ad alzare la testa vedrai me!
    Tom Highway: Sogna stronzo, sogna.
    Reeze: Te la faccio pagare a prezzo pieno! Io ai militari di sconti non ne faccio!
    Tom Highway: Peccato, perché tua moglie li fa.
  • Webster: Avevo sentito che eri tornato.
    Tom Highway: Webster.
    Webster: I tuoi mongoloidi non espugnano neanche un cagatore.
    Tom Highway: È là che ti hanno alloggiato, al cesso.
    Webster: Io e il maggiore Powers stiamo creando un Corpo scelto di combattenti.
    Tom Highway: L'unica cosa che sei capace di creare è un attacco di emorroidi.
  • Gunny: Dài tu la cadenza, Cojones! [Quinones alza il medio alle sue spalle]
    Gunny: Io te lo stacco quel dito, così la tua ragazza dovrà fare tutto da sola!
    Quinones: Io non me ne ricordo nessuna, Gunny!
    Gunny: È meglio che ti spremi le meningi, Cojones, sennò mi ti faccio con tutti i calzoni!
    Jones: Dài retta, bello, che quello è matto da legare!
    Gunny: Habla, Cojones... habla! Habla!!!
    Quinones: Vieni bellezza, vieni a godeeeeer.
    Plotone: Vieni bellezza, vieni a godeeeeer!
    Quinones: La lingua in bocca, ed un dito nel seder!
    Plotone: La lingua in bocca, ed un dito nel seder!

Altri progetti[modifica]