Henri Matisse

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Henri Matisse

Henri Émile Benoît Matisse (1869 – 1954), pittore, incisore, illustratore e scultore francese.

  • L'esattezza non è la verità, diceva Delacroix.
Exactitude is not truth, Delacroix liked to say. (dall'intervista di Jacques Guenne,Interview with Henri Matisse, L'Art Vivant , 15 settembre 1925)
  • Chiunque si dedichi alla pittura dovrebbe iniziare tagliandosi la lingua.  Fonte? Fonte?
  • Quello che conta nella vetrata è il colore proiettato. L'importante non è la vetrata in sé, ma la luce generata all'interno della cappella. Mi sono dedicato troppo alla realizzazione della vetrata e non ho prestato sufficiente attenzione a ciò che da essa promana. [1]

Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino[modifica]

  • Creare è proprio dell'artista; dove non c'è creazione, l'arte non esiste.
  • Nel campo dell'arte, il creatore autentico non è solo un essere particolarmente dotato, è un uomo che ha saputo ordinare in vista del loro fine un insieme di attività, delle quali l'opera d'arte è il risultato finale.
  • Vedere è già di per sé un atto creativo.
  • Occorre sapere ancora conservare quella freschezza infantile a contatto con gli oggetti, salvare questa ingenuità.
  • Penso che nulla sia più difficile per un vero pittore che dipingere una rosa, perché per dipingerla deve dimenticare tutte le rose che ha dipinto prima.
  • Nella cappella di Vence, che rappresenta il compimento delle mie ricerche precedenti, ho tentato di realizzare questo equilibrio di forze; i blu, i verdi, i gialli delle vetrate creano all'interno una luce che non è, propriamente parlando, alcuno dei colori impiegati, ma il prodotto vivo della loro armonia, del rapporto fra essi.
  • L'arte imita la natura; per questo carattere di vita che un lavoro creativo conferisce all'opera d'arte.
  • Occorre un grande amore, capace di ispirare e sostenere questo sforzo continuo verso la verità, questa generosità assoluta e questo profondo spogliamento che implica la genesi di ogni opera d'arte. Ma l'amore non è forse all'origine di tutta la creazione?.

[Henri Matisse,Occorre guardare tutta la vita con gli occhi di un bambino, in Tracce, febbraio 2011 ]

Note[modifica]

  1. citato in Régine Pernoud, Testimoni della luce, pensieri raccolti e presentati da Laetitia de Traversay, prefazione di Blandine de Dinechin, edizione italiana a cura e con postfazione di Marco Respinti, Gribaudi, Milano 1998.

Altri progetti[modifica]