Il postino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Il postino

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Il postino
Lingua originale italiano
Paese Spagna, Italia, Regno Unito
Anno 1994
Genere commedia, drammatico
Regia Michael Radford
Soggetto Antonio Skármeta
Sceneggiatura Anna Pavignano, Michael Radford, Furio Scarpelli, Giacomo Scarpelli, Massimo Troisi
Produttore Mario Cecchi Gori, Vittorio Cecchi Gori,
Interpreti e personaggi
Note

Il postino, film italiano del 1994 con Massimo Troisi, regia di Michael Radford.

Frasi[modifica]

  • La poesia non è di chi la scrive, ma di chi se ne serve. (Mario)
  • [In risposta ad una domanda di Mario su una sua poesia] Io non so dire quello che hai letto con parole diverse da quelle che ho usato. Quando la spieghi, la poesia diventa banale. Meglio delle spiegazioni, è l'esperienza diretta delle emozioni che può spiegare la poesia ad un animo disposto a comprenderla. (Pablo Neruda)
  • Voi volete dire allora [...] che il mondo intero [...] è la metafora di qualcosa? (Mario)
  • [Per conquistare Beatrice] Il tuo sorriso si espande come una farfalla. (Mario)

Dialoghi[modifica]

  • Mario: Don Pablo, vi devo parlare, è importante... mi sono innamorato!
    Pablo Neruda: Ah meno male, non è grave c'è rimedio.
    Mario: No no! Che rimedio, io voglio stare malato...

Altri progetti[modifica]