Lytton Strachey

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Lytton Strachey

Giles Lytton Strachey (1880 – 1932), scrittore e critico letterario britannico.

  • [Ultime parole sul letto di morte] Se questo è morire, allora non mi pare gran cosa.
If this is dying, then I don't think much of it.[1]

Senza fonte[modifica]

  • La verità senza interpretazione è inutile come l'oro falso. E l'arte è l'interprete per eccellenza.
  • Quando ero giovane credevo che il nostro sviluppo si interrompesse dopo i trent'anni. Invece le cose mi sembrano sempre più interessanti. Man mano che si va avanti si acquista una maggiore padronanza della vita – di quel che si vuole e di quel che si può ottenere – e del materiale di lavoro, che dà un gran senso di sicurezza e di potenza.
  • Scrivere bene una vita è difficile quanto viverla.

Note[modifica]

  1. Citato in Micheal Hallroyd, Lytton Strachey, vol. 2, 1968; citato in Elizabeth M. Knowles, The Oxford Dictionary of Quotations, Oxford University Press, 1999, p. 456. ISBN 0198601735

Altri progetti[modifica]