Pierre Teilhard de Chardin

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Pierre Teilhard de Chardin

Pierre Teilhard de Chardin (1881 – 1955), gesuita, filosofo e paleontologo francese.

  • Chi amerà appassionatamente Gesù nelle forze che fanno ingrandire la Terra, questa, maternamente lo solleverà con le sue braccia gigantesche e gli farà contemplare il volto di Dio. (da Inno dell'Universo – 1923)
  • [Dio] creò la Vergine Maria, e cioè fece sorgere sulla terra una purezza così intensa da potere, in seno a tanta trasparenza, concentrarsi fino ad apparirvi bambino. Ecco, espressa nella sua forza e nella sua realtà, la capacità che la purezza ha di far nascere il Divino in mezzo a noi. (da L'ambiente divino, traduzione di Annetta Dozon Daverio, Fabio Mantovani, Queriniana, 1994)
  • Noi non siamo esseri umani che vivono un'esperienza spirituale. Noi siamo esseri spirituali che vivono un'esperienza umana. (citato in Rosemary Altea, Una lunga scala fino al cielo, traduzione di Elena Malossini Fumero, CDE, Milano, 1998)
  • Tutto l'universo non è che la frangia del mantello di Cristo. (citato in Mario Canciani, Vita da prete, Mondadori 1991, p. 129)

La scienza di fronte a Cristo. Credere nel mondo e credere in Dio[modifica]

  • Cristo non è un accessorio in più aggiunto al Mondo, un ornamento, un re come lo consideriamo, un proprietario. Egli è l'alfa e l'omega, il principio e la fine, la pietra delle fondamenta e la chiave di volta, la Pienezza e colui che sazia.
  • Le analisi della Scienza e della Storia sono molto spesso esatte; ma non tolgono assolutamente niente all'onnipotenza divina, né alla spiritualità dell'anima, né al carattere soprannaturale del Cristianesimo, né alla superiorità dell'Uomo sugli animali.
  • Nessuno come l'Uomo chino sulla Materia comprende quanto Cristo, grazie alla sua Incarnazione, sia interno al Mondo, radicato nel Mondo fin nel cuore del più piccolo atomo.
  • Noi cristiani non dobbiamo avere paura o scandalizzarci a torto dei risultati della ricerca scientifica.

[Pierre Teilhard de Chardin, La scienza di fronte a Cristo. Credere nel mondo e credere in Dio, traduzione di Annamaria Tassone Bernardi, Gabrielli Editori, 2002]

Altri progetti[modifica]