Viale del tramonto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Viale del tramonto

Immagine Sunset Boulevard 16.jpg.
Titolo originale Sunset Blvd.
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1950
Genere drammatico, noir
Regia Billy Wilder
Sceneggiatura Charles Brackett, Billy Wilder, D.M. Marshman Jr.
Attori
Doppiatori italiani
Note

Viale del tramonto, film statunitense del 1950 con Gloria Swanson e William Holden, regia di Billy Wilder.

Frasi[modifica]

  • Eccomi, DeMille, sono pronta per il mio primo piano. (Norma Desmond)
All right, Mr. DeMille, I'm ready for my close-up.[1]
  • Le grandi dive sono molto orgogliose. (Norma Desmond)
  • Non si lasciano sole le grandi stelle! È per questo che sono stelle. (Norma Desmond)
  • Le grandi stelle non hanno età. (Norma Desmond)
  • Riceveva ventimila lettere la settimana, gli uomini pagavano il suo parrucchiere per avere una ciocca dei suoi capelli, ci fu un Maraja che venne dall'india per avere una delle sue calze di seta. Quando la ottenne ci si strangolò. (Max su Norma Desmond)
  • Chi può essere quella scimmia per meritare un simile trattamento? È forse il pro-nipote di King Kong? (Joe Gillis)

Dialoghi[modifica]

  • Joe Gillis: Mi ricordo di voi, siete Norma Desmond, eravate grande!
    Norma Desmond: Io sono ancora grande, è il cinema che è diventato piccolo!
Joe Gillis: You're Norma Desmond. You used to be in silent pictures. You used to be big.
Norma Desmond: I am big. It's the pictures that got small.
[2]

Note[modifica]

  1. Dopo un sondaggio tenuto negli USA nel 2005 dall'American Film Institute, che è andato a comporre l'AFI 100's years... 100 movie quotes, questa citazione è stata inserita al settimo posto nella classifica delle cento battute più celebri della storia del cinema.
  2. Questa citazione è stata inserita al 24° posto nella classifica delle cento battute più celebri della storia del cinema.

Altri progetti[modifica]