Wanted - Scegli il tuo destino

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Wanted - Scegli il tuo destino

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Wanted
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2008
Genere azione
Regia Timur Bekmambetov
Soggetto Mark Millar (fumetto)
Sceneggiatura Michael Brandt, Dean Georgaris
Produttore Mark Millar, Marc E. Platt, Iain Smith, Jim Lemley
Interpreti e personaggi

Wanted – Scegli il tuo destino, film del 2008, regia di Timur Bekmambetov.

Frasi[modifica]

  • Mi sembra che niente abbia importanza ultimamente. L'unico fatto di cui mi importi è il fatto che mi sembra che niente abbia importanza. Sul serio, mi dà da pensare. (Wesley Gibson)
  • Tu ti scusi troppo. (Fox) [a Wesley Gibson]
  • Tuo padre è morto ieri sul tetto del Metropolitan Building. Era uno dei più grandi giustizieri che fossero mai esistiti. L'uomo che l'ha ucciso è dietro di te. (Fox) [a Wesley Gibson]
  • Chiudi quella cazzo di bocca! (Wesley Gibson) [rivolto alla sua capa di lavoro Janice]
  • Perché sei qui? (Fox) [a Wesley Gibson]
  • Non so chi sono! (Wesley Gibson)
  • Pazzo è vivere come una nullità quando hai il sangue di un assassino che ti scorre nelle vene. Pazzo è farsi umiliare e farsi calpestare, trascinarsi in una miserabile esistenza quando hai un leone chiuso nel tuo corpo e la chiave per liberarlo. (Sloan a Wesley)
  • Ne uccidi uno, ne salvi mille. Questo è il codice della Confraternita. In questo crediamo, ed è per questo che lo facciamo. (Fox) [a Wesley Gibson]
  • Lo abbiamo addestrato bene. (Fox) [a Sloan, parlando di Wesley]
  • Questo non sono io che scelgo il mio destino. Questo non sono io che seguo le orme di mio padre. E decisamente questo non sono io che salvo il mondo... Questo non sono io. È soltanto un'esca del cazzo. (Wesley Gibson)
  • Questo sono io che riprendo il controllo, da Sloan, dalla Confraternita, da Janice, dai rapporti su fatturato, dalle tastiere ergonomiche, dalle fidanzate che mi cornificano e dai migliori amici di merda. Sono io che riprendo il controllo... della mia vita. E voi che cazzo avete fatto ultimamente? (Wesley Gibson)

Dialoghi[modifica]

  • Il Riparatore: Piacere. Io sono il riparatore.
    Wesley Gibson: E che cosa ripari?
    Il Riparatore: Un'intera vita... di brutte abitudini.
  • Sloan: Devi far curvare il proiettile.
    Wesley: E come dovrei fare?
    Sloan: La questione non è come, la questione è che cosa. Se tu non sapessi che le pallottole volano in linea retta e io ti dicessi di colpire il bersaglio, che cosa faresti? Lascia che sia l'istinto a guidarti

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]