Al-Ma'arri

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Abu l-'Ala al-Ma'arri)
Jump to navigation Jump to search
Абу-ль-Аля аль-Маарри.jpg

Abu al-Ala' Ahmed ibn Abd Allah ibn Sullaiman al-Tanookhy al-Ma'arri (973 – 1057), poeta e letterato arabo.

  • Ammorbidisci il tuo passo. Io penso che la superficie della Terra sia solo un corpo di morti. Cammina lentamente nell'aria, così da non calpestare i resti dei servitori di Dio.[1][2]
  • Credi solo in un Dio, Dio è unico non credere e non sentire chi ti dice il contrario.[3]
  • Dio mi donò di pentirmi e mi concesse ampia ricompensa. E per questo non cesso di lodarlo.[4]
  • Gli abitanti della Terra sono di due tipi:
    quelli con cervello, ma senza religione,
    e quelli con religione, ma senza cervello. (citato in Amin Maalouf, Crusades Through Arab Eyes, 1989)
  • Recitano i loro testi sacri, anche se i fatti mi informano che si trattano di finzione dal primo all'ultimo. Ragione, tu sola parli di verità. Poi perisci agli sciocchi che hanno forgiato le tradizioni religiose o che le hanno interpretate.[5]
  • Ringrazio Dio per la mia cecità nello stesso modo in cui ringrazi Dio per la tua visione.[6]
  • Su Dio non c'è nessun dubbio.[3]
  • Se il nostro popolo non adora e credo solo a questo Dio con piena convinzione, allora non li riconosceremo più e non faranno più parte di noi.[3]



Note[modifica]

Altri progetti[modifica]