Accadde in aprile

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Accadde in aprile

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale Sometimes in April
Paese Francia, USA
Anno 2005
Genere drammatico, storico
Regia Raoul Peck
Soggetto Raoul Peck
Sceneggiatura Raoul Peck
Attori

Accadde in aprile, film franco statunitense del 2005, regia di Raoul Peck.

Frasi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • Alla fine, noi ricorderemo non le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici. Martin Luther King, Jr. [La frase che apre il film]
  • Quando il paradiso divenne inferno? (Augustine Muganza)
  • Sì... è di nuovo aprile [...] Ogni anno in aprile ricordo di quanto la vita sia breve. Ogni anno ricordo di come dovrei sentirmi felice di essere vivo. Ogni anno in aprile, io ricordo.

Dialoghi[modifica]

TriangleArrow-Right.svg Citazioni in ordine temporale.

  • [Durante una conferenza stampa al Dipartimento di Stato U.S.A.] Giornalista: Chiedo scusa...
    Prudence Bushnell: Prego...
    Giornalista: Le forze ribelli sono Tutu o Hutsi?
    Prudence Bushnell: Hutu e Tutsi!
    Giornalista: E quale dei due sono i buoni?
  • Prudence Bushnell: Dov'è finita la proposta di oscurare Radio RTLM?
    Funzionario: Non si può, è troppo costoso...
    Prudence Bushnell: Oh andiamo...!
    Funzionario: Gli avvocati affermano che è contro le leggi internazionali oscurare delle radio... sa, parlano di cose come libertà di stampa, libertà di espressione...
    Prudence Bushnell: Sì, è contro le leggi internazionali ma non lo è anche l'istigazione all'omicidio di massa? Signori, qui parliamo di una radio che semina odio!
    Funzionario: Ecco il nostro punto di vista: le radio non uccidono le persone. Le persone uccidono le persone.

Altri progetti[modifica]