Achille Castiglioni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Achille Castiglioni (1918 – 2002), architetto e designer italiano.

Citazioni di Achille Castiglioni[modifica]

  • C'è molta modellistica nel mio lavoro, anche perché sono figlio di uno scultore [Giannino Castiglioni] e ho sempre visto mio padre lavorare con le mani e plasmare la materia per darle via via la forma voluta.[1]
  • Considero mio padre [Giannino Castiglioni] un proto-designer.[2]
  • [La Sedia Lierna] È una sedia appositamente pensata come sedile da accostare al tavolo per il pranzo. Pertanto è risultata con uno schienale piuttosto alto che fa scudo alle spalle del commensale, stretto per facilitare i movimenti di chi serve il pranzo e che ben si addice alla posizione composta delle persone sedute.[3]
  • [Giannino Castiglioni] Era scultore. La sua era una scultura realistica, sempre legata all'immagine umana, non fantastica e irreale, aveva un atteggiamento di continua analisi delle caratteristiche delle persone.[4]
  • L'esperienza non dà certezza né sicurezza, ma anzi aumenta la possibilità di errore. Direi che è meglio ricominciare ogni volta da capo con umiltà perché l'esperienza non rischi di tramutarsi in furbizia.[5]
  • Se non siete curiosi, lasciate perdere. Se non vi interessano gli altri, ciò che fanno e come agiscono, allora quello del designer non è un mestiere per voi.[6]

Note[modifica]

  1. Citato in Laura Bossi, Achille Effect, domusweb.it, 13 aprile 2010.
  2. Citato in Il design dei Castiglioni Ricerca sperimentazione metodo, a cura di Dario Scodeller (Corraini Edizioni), Tre campioni della civiltà elettroacustica, 2014.
  3. Citato in Lierna, fondazioneachillecastiglioni.it
  4. Citato in Giannino Castiglioni. Milano, 1884 - Lierna (Lago di Como), 1971. Scultore., II personaggi pubblici.
  5. Citato in Biografia, fondazioneachillecastiglioni.it.
  6. Da Programma Festivaletteratura 2018, p. 49.

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]