Aezio

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Aezio di Antiochia (I secolo), filosofo e doxografo greco.

Citazioni[modifica]

  • Per Talete la mente del mondo è il dio, e il tutto è animato e pieno di demoni; e la potenza divina, penetrando l'umido elementare, lo muove. (da Raccolta di opinioni filosofiche)
  • Anassimandro sostiene che gli astri sono involucri spessi d'aria a forma di ruota, pieni di fuoco, che in una parte delle aperture spirano fiamme. (da Raccolta di opinioni filosofiche)
  • Alcuni, tra i quali Anassimandro, dicono che il Sole mandi luce ed abbia forma di ruota. Infatti, come nella ruota il mozzo è incavato, ma sostiene i raggi che da esso si dispiegano verso la circonferenza esterna della ruota, così anche il Sole, mandando luce da una cavità, dispiega i suoi raggi che risplendono all'esterno in giro. Alcuni affermano che da un luogo cavo e stretto, come da una tromba, il Sole manda la luce, a guisa di canna d'aulo. (da Raccolta di opinioni filosofiche)
  • Anassimene, figlio di Euristrato, milesio, sostenne che l'aria è il principio delle cose: dall'aria tutto deriva e in essa poi tutto si risolve. Come l'anima nostra – egli dice – che è aria, ci tiene insieme, così il soffio e l'aria abbracciano tutto il mondo. (da Raccolta di opinioni filosofiche)

Bibliografia[modifica]

  • Hermann Diels, Walthrer Kranz, I presocratici. Testimonianze e frammenti, a cura di A. Pasquinelli, Einaudi, Torino, 1976.

Altri progetti[modifica]