Abd al-Fattah al-Sisi

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Al-Sisi)
Jump to navigation Jump to search
Abd al-Fattāḥ Saʿīd Ḥusayn Khalīl al-Sīsī

Abd al-Fattāḥ Saʿīd Ḥusayn Khalīl al-Sīsī (1954 – vivente), militare e politico egiziano.

Citazioni di Abd al-Fattah al-Sisi[modifica]

  • La nostra proposta su Gaza vuole trasformare questo momento nefasto [l'operazione Margine di protezione] in un'occasione per fermare le violenze e costruire un negoziato che porti a un'unica soluzione possibile: dare uno Stato ai palestinesi.[1]

Citazioni su Abd al-Fattah al-Sisi[modifica]

  • Al Sisi ha superato la cattiva reputazione abbattutasi su di lui con la brutale presa del potere e le successive repressioni. La minaccia dei terroristi jihadisti, che decapitano gli ostaggi, uccidono giornalisti ed ebrei e spuntano sulla sponda del Mediterraneo, rivaluta la figura del raìs. In quanto dighe dell'islamismo, i dittatori arabi erano apprezzati in Occidente. Poi le primavere arabe li hanno cacciati o squalificati. Appassite le primavere, con l'eccezione tunisina, la figura del raìs è di nuovo rispettata e ricercata. Soprattutto se come nel caso egiziano è alla testa di un grande Paese. (Bernardo Valli)
  • Penso che al-Sisi sia un grande leader. [...] In questo momento l'Egitto può essere salvato soltanto dalla leadership di al-Sisi, questa è la mia opinione personale. Sono orgoglioso della nostra amicizia e lo aiuterò a proseguire nella direzione della pace perché il Mediterraneo senza Egitto sarà senza dubbio un posto senza pace. (Matteo Renzi)

Note[modifica]

Altri progetti[modifica]