Alan Greenspan

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Alan Greenspan

Alan Greenspan (1926 – vivente), economista statunitense.

  • In assenza del sistema aureo non c'è modo di proteggere i risparmi dalla confisca attraverso l'inflazione.[1]
  • La spesa pubblica in deficit è semplicemente uno schema per la confisca della ricchezza. L'oro impedisce la strada a questo insidioso processo.[2]
  • Ma come sappiamo quando l'irrazionale esuberanza ha inopinatamente gonfiato i prezzi dei beni, che poi diventano soggetti a inaspettate e prolungate contrazioni come è accaduto in Giappone nel decennio passato?[3]
  • I consumatori americani potrebbero beneficiarne se le finanziarie offrissero maggiori alternative rispetto ai tradizionali mutui a tasso fisso.[4]
  • Anche se un "bolla" immobiliare di scala nazionale non sembra probabile, sembra che ci siano al minimo segni di "schiuma" in alcuni mercati locali dove i prezzi degli immobili hanno raggiunto livelli insostenibili.[5]
  • La storia non è stata gentile con le conseguenze di lunghi periodi di bassi premi di rischio.[6]
  • Prima di entrare nell'euro l'Italia aveva oltre 500 punti base di differenziale con la Germania. Dopo la nascita della moneta unica questo differenziale si è sostanzialmente azzerato, un dividendo strepitoso per fare le riforme e ripartire. L'Italia non ha fatto nulla: com’è stato possibile?[7]

Note[modifica]

  1. Da Capitalism: The Unknown Ideal, 1967
  2. Da Capitalism: The Unknown Ideal, 1967
  3. Da www.federalreserve.gov, 5 dicembre 1996
  4. Da www.federalreserve.gov, 23 febbraio 2004
  5. Da www.federalreserve.gov, 9 giungo 2005
  6. Da www.federalreserve.gov, 26 agosto 2005
  7. Citato in Federico Fubini, La grande crisi dell’Europa e quella lista di errori di Trichet, Corriere.it, 3 dicembre 2017.

Altri progetti[modifica]