Al 2021 le opere di un autore italiano morto prima del 1951 sono di pubblico dominio in Italia. PD

Alberto Nota

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Nota (1775 – 1847), commediografo, bibliotecario e magistrato italiano.

Incipit di La fiera[modifica]

Il conte Aurelio dal suo appartamento, quindi e subito Berto dall'entrata di prospetto.

Aurelio (uscendo) Berto, Berto?
Berto Illustrissimo?
Aurelio È ancora allestito questo diavolo di carrozzino?
Berto Tutto è all'ordine.
Aurelio Andiamo adunque (s'incammina).

Citazioni su Alberto Nota[modifica]

  • Era il Nota operoso, avveduto e solerte e veramente nel nome e nel fatto intendente della carica che cuopriva; imperciocché quanti ebbero affare a lui o della sua amministrazione discorrono, si convengono a farne gli elogi, particolarmente a San Remo[1], dove essendosi fatto sentire una terribile scossa di tremuoto[2] che molto danneggiò la spiaggia dei Liguri, diede egli esempio di rara prontezza d'ingegno, di fermezza nel porvi riparo e di carità di patria, tal che benedetto era il suo nome. (Felice Daneo)
  • Non lo spirito di osservazione e la malizia di Gherardo de' Rossi; non la originalità né la festevolezza di Giovanni Giraud; non la conoscenza degli effetti né la padronanza scenica di Francesco Augusto Bon, neanche il comico volgaruccio di Angelo Brofferio; il Nota non ha nulla. [...]. Non un personaggio suo che sia di carne e di ossa; non breve squarcio di dialogo scritto da lui che sia vero per sostanza o per forma. Quali intenti si proponesse scrivendo non si capisce. (Ferdinando Martini)
  • Se fra gli autori comici le opere dei quali voi volete, per la maggior gloria dell'arte e dell'Italia, esumare, ve ne ha uno il quale difetti di tutti i requisiti necessari a uno scrittore drammatico, gli è appunto Alberto Nota, soprannominato quarant'anni sono il Terenzio piemontese non so da chi, ma probabilmente da qualcuno che aveva le sue ragioni per fare un postumo oltraggio all'amico di Scipione Emiliano. (Ferdinando Martini)

Note[modifica]

  1. Sanremo.
  2. terremoto.

Bibliografia[modifica]

  • Alberto Nota, La fiera, in "Il teatro Italiano", volume V, La commedia e il dramma borghese dell'Ottocento, tomo primo, Einaudi editore, Torino, 1979. ISBN 8806464031

Altri progetti[modifica]