Alfred Marshall

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Alfred Marshall

Alfred Marshall (1842 – 1924), economista britannico.

  • In ogni caso, più prodotti sono messi in vendita sul mercato, più basso sarà il prezzo al quale troveranno acquirenti.[1]
  • L'economia è lo studio del modo in cui gli uomini si guadagnano da vivere.
Economics is a study of men earning a living.[2]
  • Primo, usa la matematica piuttosto come un linguaggio stenografico, che come la molla della ricerca; secondo, attienti alla matematica solo finché giungi ai risultati; terzo, traduci poi i risultati in buona lingua; quarto, illustrali con esempi che abbiano importanza e che riguardino la vita reale; quinto, brucia quindi la matematica; sesto, se il punto quarto non ti riesce, brucia tutto.[3]
  • Quando il prezzo della domanda equivale al prezzo dell'offerta, la quantità prodotta non tende all'aumento o alla riduzione: è in equilibrio.[4]
  • Un mercato perfetto è un ambito... nel quale ci sono molti compratori e molti venditori, tutti estremamente in allerta e gli uni così ben informati degli affari degli altri che il prezzo di una merce è quasi sempre lo stesso per l'intero ambito.[5]

Note[modifica]

  1. Citato in AA.VV., Il libro dell'economia, traduzione di Olga Amagliani e Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 111. ISBN 9788858014158
  2. (EN) Da Principles, p. 1; citato in Lionel Robbins Essay on the Nature and Significance of Economic Science, Macmillan, London, 1945, p. 1.
  3. Citato in Sergio Ricossa, Straborghese, Editoriale Nuova, Milano, 1980.
  4. Citato in AA.VV., Il libro dell'economia, traduzione di Olga Amagliani e Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 112. ISBN 9788858014158
  5. Citato in AA.VV., Il libro dell'economia, traduzione di Olga Amagliani e Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 127. ISBN 9788858014158

Altri progetti[modifica]