Ambrogio Autperto

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Ambrogio Autperto, (? – 781), monaco e teologo francese.

  • Dal suolo della terra diverse spine acute spuntano da varie radici; nel cuore dell'uomo, invece, le punture di tutti i vizi provengono da un'unica radice, la cupidigia.[1]
  • [Cristo] deve in noi, che siamo il suo Corpo, quotidianamente nascere, morire e risuscitare. [1]
  • Ho parlato non contro gli avidi, ma contro l'avidità, non contro la natura, ma contro il vizio. [1]
  • Il Signore ha proposto solo due porte e due vie (cioè la porta stretta e quella larga, la via ripida e quella comoda); non ha indicato una terza porta ed una terza via. [1]
  • La beata e pia Vergine … quotidianamente partorisce nuovi popoli, dai quali si forma il Corpo generale del Mediatore. Non è quindi sorprendente se colei, nel cui beato seno la Chiesa stessa meritò di essere unita al suo Capo, rappresenta il tipo della Chiesa. [1]

Note[modifica]

  1. a b c d e citato in Benedetto XVI, udienza del mercoledì del 22 aprile 2009

Altri progetti[modifica]