Anna Todd

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Anna Todd nel 2019

Anna Renee Todd (1989 – vivente), scrittrice statunitense.

«After 2», parlano i protagonisti: «Il diritto di esplorare il sesso e la sessualità»

Intervista di Mario Manca, vanityfair.it, 27 agosto 2020.

  • [In riferimento ai suoi romanzi dai quali è stata tratta la saga cinematografica After] Molte ragazze mi hanno detto di aver imparato tante cose. C'è chi mi ha detto di aver realizzato che doveva lasciare il ragazzo e chi ha capito di dover perdonare suo padre, chi ha capito di dover acquisire più sicurezza e chi ha realizzato di dover rinunciare all'ideale di amore perfetto. Amo vedere tante reazioni diverse, perché, per quanto si possa gettare discredito sul mio lavoro, è evidente che, per un motivo o l’altro, riesco ad arrivare al cuore di tutte queste persone.
  • Non capisco questa abitudine di voler tenere le ragazze all'oscuro di tutto ciò che riguarda il sesso, e di subordinare la loro idea di sesso a un punto di vista prettamente maschile. Quando è uscito Cinquanta sfumature di grigio molte donne nascondevano la copertina del libro, terrorizzate dall'idea che si sapesse che stavano leggendo un romanzo erotico. Ma quando sei adulta questo non dovrebbe succedere. 
  • Se qualcuno si sente offeso dal sesso non è tenuto a sentirne parlare, ma chi è curioso – e molte ragazzine lo sono – ha tutto il diritto di esplorare la propria sessualità e fare sesso. Il sesso dovrebbe permetterti di sentirti potente, e per quanto possa sembrare una generalizzazione, sono soprattutto gli uomini che avrebbero più da imparare sul tema. Perché ci possa essere davvero coesione nelle relazioni è importante che le ragazze possano esprimere la propria la sessualità e viverla come una cosa normale, e che si affronti l'argomento senza vergogna.

Altri progetti[modifica]