Annalisa Piras

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Piras nel 2013

Annalisa Piras (1966 – vivente), giornalista e regista italiana.

Citazioni di Annalisa Piras[modifica]

Dall'intervista de Il nuovo berlinese

in "Affermarsi è più difficile per una donna che per un uomo un po' dovunque" - Intervista alla giornalista e regista Annalisa Piras, Ilnuovoberlinese.com, 2012

  • Nella mia esperienza, affermarsi è più difficile per una donna che per un uomo un po' dovunque. L'Inghilterra non fa eccezioni. Di certo però nei paesi più civili come la Gran Bretagna le discriminazioni di genere sono sistematicamente condannate. Questo non è il caso dell'Italia, dove invece sono ancora spesso la regola. Oltretutto, nel caso dell'Italia l'arretratezza nelle pari opportunità è ancora più grave perché approfondisce il ritardo economico di un paese che è fermo da anni. L'Italia potrebbe guadagnare 11 punti percentuali di crescita se solo aiutasse l'accesso delle donne al lavoro a raggiungere una media europea. Non farlo è criminale.
  • Vi sono profonde differenze storiche e culturali tra il giornalismo italiano e quello anglo-sassone. La più ovvia è che il giornalismo anglo-sassone considera come punto di merito più alto in un giornalista la totale indipendenza dal potere politico. In Italia, non solo spesso non è così, ma è anche vero l’opposto.
  • Girlfriend In a Coma nella nostra esperienza è un po’ come il famoso test di Roshack, dove ognuno vede nelle macchie d’inchiostro quello che ha dentro la testa. Il film provoca reazioni molto diverse, ma sempre forti. Quel che ci fa più piacere è come venga recepito il messaggio centrale del film, la necessità di un risveglio morale non è un problema solo italiano ma appartiene a tutto l’occidente.
  • La Spagna ha sicuramente dei problemi economici gravi, e soffre di corruzione come molti altri paesi europei, ma non è al fondo delle graduatorie internazionali come l’Italia per quanto riguarda indicatori fondamentali come la parità di genere, la criminalità organizzata, la libertà dell’informazione.
  • Mancanza del senso dello stato? Ignavia, egoismo e codardia innati? Fastidio verso il rispetto della legalità e delle regole del vivere insieme per il bene comune? Tutto ciò esiste prima di Berlusconi. E continuerà ad esistere dopo di lui, a meno che gli Italiani non decidano finalmente di guardarsi in faccia.

Altri progetti[modifica]