Anne-Sophie Mutter

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Anne-Sophie Mutter (1963 – vivente), violinista tedesca.

Da l'incontro

Intervista di Leonetta Bentivoglio, la Repubblica, 20 agosto 2006

  • Non devi schiacciare il viso contro il legno, ma solo poggiarlo [...] Il violino è vivo, sensuale. Un prolungamento del corpo. Per questo, da sempre, suono indossando vestiti senza maniche e con le spalle nude: mi piace sentirlo sulla pelle. Se non sei tesa, se ti abbandoni a lui, ti accompagnerà senza farti male.
  • Mi è sempre piaciuta l'idea di creare il suono io stessa, con le mani. Posso modellarlo con un'arcata, come uno scultore. E poi il violino è uno strumento che ha la magia della voce, il suo colore. Anche il tocco è ammaliante. Con la mano sinistra, nell'uso del vibrato, ho la sensazione di muovere davvero il suono.
  • [La musica di Mozart] [...] è una musica generosa ed essenziale, mai ridondante, limitata al numero necessario di note. Delicata e molto esposta. Per questo è tanto difficile da eseguire.

Altri progetti[modifica]