Anne Dickson

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Anne Dickson (1928 – vivente), politico britannico.

Senza fonte[modifica]

  • Dipendere da una qualsiasi forma di approvazione è come una schiavitù che diventa ben presto un'abitudine ed è terribilmente difficile da vincere.
  • Iniziate sommessamente, siatene felici, e cominciate a costruire.
  • La paura della solitudine impedisce di entrare completamente in contatto con il proprio potere personale.
  • La sessualità è una componente fondamentale del nostro essere, anche nei momenti in cui non esercitiamo alcuna attività sessuale.
  • Momenti di solitudine totale sono vitali per il proprio benessere almeno quanto il sonno.
  • Può sempre succedere di dare troppo agli altri, per quanto lo si faccia con amore, cura e attenzione.
  • Quando qualcuno si offre con sincerità di darci una mano, accettiamo volentieri, anche se l'aiuto non si presenta come vorremmo.
  • Ridiamo quando ne abbiamo voglia, e non per sentirci uguali agli altri.
  • Si può godere dell'attrazione sessuale verso un'altra persona senza per questo sentirsi costretti a fare qualcosa in proposito.
  • Solo l'amore che non è incondizionato è cieco: il vero amore ci permette di vedere e amare nonostante tutto.
  • Solo perché ci troviamo in minoranza non vuole per forza dire che abbiamo torto.
  • Una vita trascorsa cercando continuamente di ottenere l'approvazione degli altri è come una vita passata in prigione.
  • Vincere è sempre una grande tentazione: il prezzo è la perdita dell'uguaglianza.

Altri progetti[modifica]