Antonella Polimeni

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Antonella Polimeni (1962 – vivente), accademica e medica italiana.

Citazioni di Antonella Polimeni[modifica]

  • La mia intenzione è di approntare una squadra di governo competente, compatta ed affiatata rappresentativa dell’Ateneo. La Sapienza, con i suoi 700 anni di storia “viva”, crescerà ulteriormente se saprà percepire la ricchezza del suo pluralismo e, se posso dire, della sua biodiversità, grazie alla forza della sua unità nel rispetto delle specificità e delle autonomie.[1]
  • Personalmente sono animata dal desiderio di apprendere più che di informare, dalla voglia di sperimentare accettando il rischio di sbagliare, con il desiderio di correggersi e, soprattutto, con la convinzione che le decisioni necessarie non possono avere futuro se non sono il frutto di un lavoro comune.[2]
  • Nel mio percorso accademico e professionale ho sempre privilegiato l’ascolto attivo, il dialogo con tutti e tutte, senza distinzioni. La Sapienza crescerà ulteriormente se saprà percepire la ricchezza del suo pluralismo e della sua biodiversità.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Redazione, Chi è Antonella Polimeni, prima rettrice donna dell'Università La Sapienza, ilriformista.it, 14 novembre 2020.
  2. Citato in Monica D'Ascenzo, Università, Antonella Polimeni è la nuova e prima rettrice della Sapienza, alleyoop.ilsole24ore.com, 13 novembre 2020.
  3. Citato in F. Q., Per la prima volta dopo 700 anni una donna guiderà La Sapienza: Antonella Polimeni è la nuova rettrice dopo aver guidato Medicina, ilfattoquotidiano.it, 13 novembre 2020.

Altri progetti[modifica]