Arthur Rubinstein

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Arthur Rubinstein, 1906

Arthur Rubinstein (1887 – 1982), pianista polacco naturalizzato statunitense.

Citazioni su Arthur Rubinstein[modifica]

  • Non sono come Arthur Rubinstein che voleva sempre ampliare il suo repertorio e ne divorava uno dopo l'altro, ascoltando anche le cose più ricercate. Ma ciò non significa che non ne riconosca l'enorme valore. Se devo scegliere tra un concerto dal vivo o l'ascolto di un cd preferisco il concerto, è ovvio, ma il cd permette di riascoltare un' esecuzione tutte le volte che si vuole e quando si vuole comprendere a fondo una musica che abbia un certo grado di complessità, non se ne può fare a meno. (Daniel Barenboim)
  • Penso ancora a quel gigante di Rubinstein che in studio perdeva un po' di slancio e, conseguentemente, di varietà di colori. Il pubblico gli dava forza. Qualche anno fa ho visto il video del Concerto chopiniano che fece quando rientrò in Russia nel 1964: d'una bellezza impressionante. Non esiste un suo disco altrettanto bello. (Daniel Barenboim)

Altri progetti[modifica]