Ava Max

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Ava Max nel 2019

Ava Max, pseudonimo di Amanda Ava Koci (1994 – vivente), cantante statunitense.

Citazioni di Ava Max[modifica]

  • Penso sia importantissimo essere se stessi, in che altro modo puoi essere fan di te stesso? Credo che ognuno di noi sia unico e che siano i nostri vuoti a renderci bellissimi. Per questo motivo ho scelto come singolo So Am I dopo Sweet But Psycho, perché ha un messaggio molto forte. Amate voi stessi e non paragonatevi a nessun altro. Non siate ciò che la società vi chiede di essere.[1]
  • I miei genitori hanno lasciato l'Albania poco prima che nascessi. Sono andati in Francia, poi in Usa. Sono cresciuta in Virginia, ma mi sento cittadina del mondo.[2]

Citazioni tratte da canzoni[modifica]

  • Non sono la tua ragazza barbie, sto vivendo nel mio mondo | non sono di plastica, chiamami classica | non puoi toccarmi lì, non puoi toccare il mio corpo | a meno che non lo dica io, non sono la tua Barbie, no
Not your Barbie girl, I'm livin' in my own world | I ain't plastic, call me classic | You can't touch me there, you can't touch my body | Unless I say so, ain't your Barbie, no (da Not Your Barbie Girl[3])

Note[modifica]

  1. Dall'intervista di Grazia Cicciotti, Ava Max: "Non siate ciò che la società vi chiede di essere", revenews.it, 11 luglio 2019.
  2. Dall'intervista di Filippo Ferrari, Ava Max ha una gran voglia di fare casino, rollingstone.it.
  3. Atlantic Records, 2018.

Altri progetti[modifica]