Baal

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Statuetta di Baal

Baal, divinità cananea.

Citazioni di Baal[modifica]

  • Non vi avvicinate al divino Mot | affinché non faccia di voi come un agnello nella sua bocca | e scompariate come un capretto nell'apertura della sua gola. (Ciclo di Baal)
  • Vi sono due banchetti che Baal odia | tre quelli che non piacciono al Cavalcatore delle nubi: | un banchetto vergognoso, un banchetto volgare | e un banchetto dove le serve si comportano male. (Ciclo di Baal)

Citazioni su Baal[modifica]

  • Allora la gente della città disse a Ioas: "Conduci fuori tuo figlio e sia messo a morte, perché ha demolito l'altare di Baal e ha tagliato il palo sacro che gli stava accanto". Ioas rispose a quanti insorgevano contro di lui: "Volete difendere voi la causa di Baal e venirgli in aiuto? Chi vorrà difendere la sua causa sarà messo a morte prima di domattina; se è Dio, difenda da sé la sua causa, per il fatto che hanno demolito il suo altare". Perciò in quel giorno Gedeone fu chiamato Ierub-Baal, perché si disse: "Baal difenda la sua causa contro di lui, perché egli ha demolito il suo altare". (Libro dei Giudici)
  • L'arma è lanciata dalla mano di Baal | come un falco dalle sue dita; | colpisce il cranio del principe Yam | il giudice Nahar fra gli occhi. (Ciclo di Baal)
  • L'invincibile Baal è il nostro re, il nostro giudice | e non c'è nessuno sopra di lui. (Ciclo di Baal)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]