Battaglia di Charkiv (2022)

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Via di Charkiv distrutta dai bombardamenti russi

Citazioni sulla battaglia di Charkiv.

Citazioni[modifica]

  • I russi hanno lanciato un razzo contro la piazza centrale di Kharkiv: un palese atto di terrorismo. Dopo questo la Russia è diventata uno Stato terrorista. Nessuno perdonerà. Nessuno dimenticherà. (Volodymyr Zelens'kyj)
  • Non capisco chi abbia illuso così Putin. Siamo russi, è vero. Parliamo russo, bene. Ma questa è casa nostra. Chi vuole essere invaso? Il primo giorno di guerra hanno ucciso le guardie in dogana e poi sono entrati in città sui camion. I nostri hanno reagito e c’è stato uno scontro di kalashnikov. Non avevano pronti neppure i carri armati. Avevano fatto male i calcoli. (Oleh Synyehubov)
  • Ormai non c’è più una sola famiglia in città che non abbia avuto un lutto. A Kharkiv tutti avevano parenti e amici in Russia, ora il rancore durerà per generazioni. I russi non saranno più nostri amici vicini. Mi dispiace dire questo, ma è così. (Oleh Synyehubov)

Voci correlate[modifica]

Altri progetti[modifica]