Rosa Vercellana

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Bela Rosin)
Jump to navigation Jump to search
Rosa Vercellana

Rosa Vercellana nota in piemontese come la Bela Rosin, contessa di Mirafiori e di Fontanafredda (1833 – 1885), moglie morganatica di Vittorio Emanuele II.

Citazioni su Rosa Vercellana[modifica]

  • Chi sei che ti aggiri | nel doppio mistero | del falso e del vero? | La gente di corte | ti chiama regina, | la plebe, Rosina. | Se casca una brina, | su i tuoi millefiori, | ritorni Rosina | di dentro e di fuori! (Raffaele Petra)
  • Rosa Vercellana sa essere allegra e comprensiva, non assilla il re con la gelosia, avanza nella scala sociale senza perdere la spontaneità delle origini. La sua intelligenza è simile a quella di Vittorio Emanuele, fatta di realismo e di concretezza, senza pretese intellettuali: per questo il sovrano si sente a proprio agio e trova nella Rosina una confidente gratificante e immediata, con la quale può smettere la divisa ufficiale di re. (Gianni Oliva)

Altri progetti[modifica]