Benjamin Britten

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Benjamin Britten, 1968

Edward Benjamin Britten, barone Britten (1913 – 1976), compositore, direttore d'orchestra e pianista britannico.

  • La musica... ha la bellezza della solitudine del dolore, della forza e della libertà. La bellezza della deluzione e dell'amore mai estinto.[1]
  • Volevo esprimere la mia consapevolezza della perpetua lotta degli uomini e delle donne la cui sopravvivenza dipende dal mare.[2]

Citazioni da Peter Grimes[modifica]

  • Peter Grimes: Voleva qualcuno da infastidire e controllare; voleva un ragazzo obbediente che tollerasse i colpi della sua mano esagerata.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in AA.VV., Il libro della musica classica, traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019, p. 290. ISBN 9788858022894)
  2. Citato in AA.VV., Il libro della musica classica, traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019, p. 291. ISBN 9788858022894)
  3. Citato in AA.VV., Il libro della musica classica, traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019, p. 292. ISBN 9788858022894)

Altri progetti[modifica]