Carolina Costa

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Carolina Costa

Carolina Costa (1994 – vivente), judoka italiana.

Citazioni di Carolina Costa[modifica]

  • Insegniamo prima di tutto il rispetto, per il compagno e per l'avversario. Poi a difendersi, imparando le regole di sicurezza sia fisica che mentale. Ogni combattimento fatto, è una piccola conquista personale, nel judo si cade di continuo ma ci si rialza sempre.[1]
  • Non ho più la patente, a 24 anni essere indipendente era bellissimo, sto cercando di reagire, ho creato una mia palestra il "Judo Club Franco Costa" in memoria di mio padre, sono stata per cinque anni al Cus Unime ma ho deciso di crearmi un futuro tutto mio, e riparto da zero.[2]
  • Se i miei desideravano un maschietto? Non so, forse una femmina con il carattere da maschio. Credo di averli accontentati.[3]

Note[modifica]

  1. Citato in Carolina Costa si racconta: ”Faccio judo per passione, nel ricordo di papà”, messinasportiva.it, 6 giugno 2019.
  2. Citato in Lillo Puglia, Judo, la storia di Carolina che sogna le ParaOlimpiadi del 2020 a Tokyo, messina.gazzettadelsud.it, 14 Novembre 2018.
  3. Citato in Carolina Costa. Il mio judo per passione e per missione, nel segno di papà, comitatoparalimpico.it, 4 giugno 2019.

Altri progetti[modifica]