Cimitero di Père-Lachaise

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Un viale del cimitero

Citazioni sul cimitero di Père-Lachaise di Parigi.

Giuseppe Marcenaro[modifica]

  • Ancor prima d'essere un carnaio dove si decompongono le vestigia dei corpi, Père-Lachaise è un orto botanico, il più grande parco di Parigi. C'è anche una voliera. La confusione degli uccelli la trasforma in un frullino. Gli alberi sono oltre cinquemila. Alcuni rarissimi. Qualcuno esotico, memoria di secolare adattamento. D'infilata, tra i tronchi, nel salire e scendere le collinette su cui si è formato, dal cimitero si colgono originali scorci di Parigi. Dei punti di vista inediti, sospesi tra i cannocchiali del fogliame. Presi da un esaltato malessere si ha l'impressione di contemplare il mondo dall'aldilà.
  • Père-Lachaise è teatrale. Possiede la levità di una vue d'optique capace di evocare quel che più piace, escludendo magari la morte medesima. Il cimitero parigino accoglie déjeuneurs sur l'herbe e bagni di sole; fughe di liceali che, rollandosi un joint, trovano tollerante e discreta complicità tra le tombe, il fresco miracolo della sorpresa vicino a Re Lucertola, al secolo Jim Morrison, le cui ceneri sono raccolte sotto un francobollo di terra, accanto al monumento in memoria delle vittime dell'occupazione nazista di Parigi.
  • Père-Lachaise è uno dei luoghi più storici, più insoliti, più erotici di Parigi. Storico (è un'ovvietà): stanno qui personaggi della storia; insolito: a Père-Lachaise si assiepano stranezze inventate dai viventi per vezzeggiare i morti; erotico: la petite mort ripassata nella protettiva quiete di una compiacente cripta. Parigi si autocelebra come la città più storica, più affascinante, più insolita e più erotica del mondo. La città centro del mondo. Il cimitero di Père-Lachaise è il centro di Parigi. Il mondo avrebbe quindi il suo punto geodetico in un cimitero.

Altri progetti[modifica]