Clemente Mimun

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Clemente J. Mimun)
Jump to navigation Jump to search

Clemente Jackie Mimun (1953 – vivente), giornalista italiano.

Panorama
  • Le bugie? A volte sembrano indispensabili. Ma ho scoperto che se ne può fare a meno. (24 settembre 1998)
  • I record non mi interessano, i bilanci sì. (7 settembre 2000)
  • In tivù il gioco è duro, ci vogliono intelligenza, sensibilità e tanta grinta. (7 settembre 2000)
  • Non sono tra quelli che pensano che l'Italia è un Paese normale solo se a governarla è la sinistra. (7 settembre 2000)
  • Troppo spesso la politica scarica nervosismo sulla Rai. Si sono bruciati eccellenti professionisti, se ne sono mandati allo sbaraglio altri. (7 settembre 2000)
  • A me piace la televisione, credo che la generalista abbia ancora molto da dire. (7 settembre 2000)
  • Non sono uno che sta col naso all'insù per capire dove tira il vento e trarne vantaggio. Il mio destino professionale è legato a quello che so fare. (7 settembre 2000)
  • Vorrei che i giornalisti, molto attenti ai diritti sanciti dal contratto di lavoro, cominciassero a frequentare anche la parte riguardante i doveri. (11 agosto 2005)
  • Il mio credo è Dio, Patria e Famiglia. (11 agosto 2005)
  • Tutti sanno che i conduttori devono avere credibilità e bucare lo schermo, ma sono assolutamente irrilevanti ai fini del risultato. (28 settembre 2006)
  • Riotta? Non oso nenache farne il nome. Come Dio, non si nomina invano. (28 settembre 2006)

Altri progetti[modifica]