Diana Krall

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search
Diana Krall nel 2008

Diana Jean Krall (1964 – vivente), cantante e pianista canadese.

Citazioni di Diana Krall[modifica]

  • Sai cosa – suonavo sempre la sera, nei jazz club, restavo sveglia, non dormivo. Come madre di solito non esci nei jazz club, ma non dormi nemmeno. Quindi ho semplicemente combinato le due cose.
You know what – I was always playing out at nights, in jazz clubs, staying up, not sleeping. As a mother you're not normally out at jazz clubs, but you're also not sleeping. So I have just combined the two.[1]
  • Non sono stato benedetta con un range molto ampio, non so suonare velocemente, non ho grandi doti, ma ho un buon feeling e un buon tempo, e posso arrivare alla storia.
I've not been blessed with a very big range, I can't play fast, I don't have great chops, but I have a good feel and good time, and I can get to the story.[2]
  • Non mi sento una persona molto nostalgica. Sento che dobbiamo guardare dove siamo ora ed essere presenti, avere il coraggio di dire ai nostri figli che l'arte è un diritto che hai per esprimerti.
I don't feel like I'm a nostalgic person so much. I feel like we have to look at where we are now and be present, to have the courage to talk to our children that art is a right that you have in order to express yourself.[3]

Note[modifica]

  1. (EN) Dall'intervista per Stuff, The Diana Krall interview, i.stuff.co.nz, 16 febbraio 2010.
  2. (EN) Dall'intervista di Brian Zimmerman, McIntosh Stories: Diana Krall Contemplates Love and Loss on "Turn Up the Quiet", jazziz.com, 31 luglio 2019.
  3. (EN) Dall'intervista per WBGO, Diana Krall Reflects on Her Creative Process, Her Late Producer, and an Emotive New Album, wbgo.org, 15 ottobre 2020.

Altri progetti[modifica]