Discussione:Charles Baudelaire

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Senza fonte[modifica]

  • Ci sono tanti tipi di bellezza quanti sono i modi abituali di cercare la felicità.
  • È dal grembo dell'arte che è nata la critica.
  • Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza.
  • I poemi lunghi sono la risorsa di quegli imbecilli che non ne sanno scrivere di brevi.
  • Il male viene fatto senza sforzo, naturalmente, è l'opera del fato; il bene è sempre il prodotto di un'arte.
  • Il pubblico rispetto al genio è un orologio che ritarda.
  • La gloria è il risultato dell'adattamento di uno spirito alla stupidità nazionale.
  • La malinconia, sempre inseparabile dal sentimento del bello.
  • La vita della nostra città è ricca di soggetti poetici e meravigliosi. Siamo avvolti ed immersi come in un'atmosfera che ha del meraviglioso, ma non ce ne accorgiamo.
  • Ogni uomo che non accetta la condizione della vita umana vende la sua anima.
  • Un uomo molto famoso è un grande imbecille al tempo stesso, cose che a quanto pare si accompagnano perfettamente, tanto che mi capiterà senz'altro più di una volta l'amaro piacere di dimostrarlo.