Discussione:Diego Abatantuono

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search


"Colpirne uno per educarne cento" ...ma non era uno slogan delle Brigate Rosse o qualcosa di simile di quel periodo? Bye. Retaggio(che non ha il log su Wikiquote)

Ciao Retaggio! Vedi il sottotitolo di Brigate Rosse. E' ripresa da Mao Tse Tung. Che faccio, la cancello??? --Dread83 15:19, 30 Nov 2005 (UTC)
Well, very good... credo dovrebbe andare a Mao, logicamente... (come vedi ogni tanto mi faccio un "giretto" dalle parti tue...^__^) Bye. w:utente:Retaggio (non loggato)

Citazione molto dubbia[modifica]

Vorrei dire che in un momento storico così complesso, dove non ci sono più certezze, dove il più grande rapper del mondo è un bianco, il più grande giocatore di golf è un nero, la Francia dice che gli stati uniti sono arroganti, la Svizzera vince la Coppa America di Vela, la Germania per la prima volta non vuole entrare in guerra... una sola certezza ci è rimasta ed è che L'INTER NON VINCE MAI NIENTE!!!

Chi è in grado di verificarne la correttezza o indicarne una fonte, si faccia avanti. Grazie! --DoppiaTemi le mie pagine!Di 14:32, 10 Giu 2006 (UTC)

L'ha detto a controcampo Il precedente commento non firmato è stato inserito da 84.223.140.76 (discussioni · contributi), in data 16:31, 24 lug 2006‎.

Citazione de "La barba sono le mutande della faccia"[modifica]

3 febbraio 2007: http://www.chetempochefa.rai.it/TE_videoteca/0,10916,,00.html?nome=abatantuono&anno=&mese=&x=0&y=0&tipo=vt tra 10 e 11 minuti Il precedente commento non firmato è stato inserito da 79.27.23.225 (discussioni · contributi), in data 20:06, 8 gen 2008.

Senza fonte[modifica]

  • A Cechov io preferisco il cabaret.
  • Qualcuno dice che il fenomeno naziskin è gonfiato. È gonfiato fino a quando non incontri una banda di naziskin per la strada.