Discussione:Lucio Salis

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Blocchi di ghiaccio dal cielo, non sarà il Polo che perde i pezzi?
  • Cadendo da quell'aereo tu salisti in cielo.
  • Cicciolina, quando era in Parlamento, non aveva peli sulla lingua... e quei pochi che aveva non erano neppure suoi!
  • Craxi è morto: sono i milioni che se ne vanno...
  • Emilio Fede si è comprato una bambola di gomma. A sua moglie ha detto che gli serve per cancellare...
  • Epitaffio sulla lapide di uno morto dopo aver usato una pillola di Viagra: "Come è venuto se ne è andato".
  • Era così umida quella casa che i mobili erano rosicchiati dalle anguille.
  • Eravamo poveri, ma così poveri, che mio nonno aveva un pezzo di terra e non la lavorava nemmeno: la mangiava così com'era!
  • Il Tirreno pieno di catrame? Ma è così perché non l'hanno ancora finito. Quando sarà tutto asfaltato, potremo andare in continente in macchina.
  • Lo sai come si chiamano gli abitanti di Santa Giusta? Gavino Marroccu, Anna Pirastu, Bachisio Mureddu...
  • Mia moglie è andata da un celebre dietologo; in due mesi ha perso 300.000 lire.
  • Mio nonno ha 93 anni e vuole cambiare sesso. No, non nel senso di Amanda Lear, nel senso che ne vuole uno più nuovo.
  • Mio nonno mi diceva sempre che noi sardi non siamo sottosviluppati. Siamo sviluppati sotto!
  • Ogni mattina mi sveglio e tocco duecento volte le punte delle mie scarpe. Poi mi alzo dal letto e me le infilo.