Discussione:Solone

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search


"La giustizia è come una tela di ragno trattiene gli insetti piccoli, mentre i grandi trafiggono la tela e restano liberi."

o

"Le leggi sono come le ragnatele: se qualcosa di piccolo cade in esse lo catturano, mentre le cose grosse spezzano la trama e sfuggono."

Quale traduzione è più corretta? se qualcuno trovasse la frase greca originaria, sarebbe la cosa migliore.. Il precedente commento non firmato è stato inserito da Robpower (discussioni · contributi), in data 19:41, 20 gen 2006‎.

In realtà la frase
Le leggi sono come le ragnatele: abbastanza forti per catturare i deboli, troppo deboli per trattenere i forti
sembrerebbe essere di Anacarsi lo Scita. --DoppiaTemi le mie pagine!Di 19:11, 20 Gen 2006 (UTC)
La frase è attribuita a Solone da Plutarco in Vite parallele. "La giustizia è..." compare nel film Piazza delle Cinque Lune, ma non sembra essere corretta. --DoppiaTemi le mie pagine!Di 19:31, 20 Gen 2006 (UTC)

Senza fonte[modifica]

  • Molti uomini malvagi sono ricchi, e quelli buoni poveri, ma noi non scambieremo con loro la nostra superiorità per la ricchezza.
  • I poeti dicono molte falsità.
  • Non definire un uomo felice finché non muore: tutt'al più, egli è fortunato.
  • Non esiste cretino che sia silenzioso ad una festa.
  • Gli uomini impareranno a commettere meno ingiustizie quando anche chi non ha patito ingiustizie parteciperà al dolore e allo sdegno di chi le ha patite.
  • Nessuno può essere definito felice prima che sia morto.