Discussione:Thomas Mann

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Senza fonte[modifica]

  • Anche la stupidità è bella, se perfetta.
  • Alla lunga una verità che ferisce è meglio di una bugia di comodo.
  • È l'amore, non la ragione, che è più forte della morte.
  • È spiacevole e tormentoso quando il corpo vive e si dà importanza per conto suo, senza alcun legame con lo spirito.
  • Il tempo è moneta... non sciupiamolo in esitazioni.
  • Il tempo raffredda, il tempo chiarifica; nessuno stato d'animo si può mantenere del tutto inalterato nello scorrere delle ore.
  • Infuriarsi ed eccitarsi nel combattere qualche idea è facile soprattutto quando non siamo del tutto sicuri della nostra posizione e ci sentiamo interiormente tentati di passare dalla parte dell'avversario.
  • La nostra capacità di essere disgustati, lasciami osservare, varia in proporzione ai nostri desideri; cioè in proporzione all'intensità dei nostri attaccamenti alle cose del mondo.
  • Le avversità possono essere delle formidabili occasioni.
  • Le cause di ogni avvenimento assomigliano alle dune del mare: una è preposta sempre all'altra, e l'ultimo "perché", presso il quale si potrebbe riposare, sta nell'infinito.
  • L'interesse per la malattia e la morte è sempre e soltanto un'altra espressione dell'interesse per la vita.
  • Ogni attitudine intellettuale è in latenza un'attitudine politica.
  • Ogni uomo dotato di ragione potrebbe essere un socialista moderato.
  • Si dice che l'attesa sia lunga, noiosa. Ma è anche, in realtà, breve, poiché inghiotte quantità di tempo senza che vengano vissute le ore che passano e senza utilizzarle.
  • Una grande verità è una verità il cui opposto è allo stesso tempo una grande verità.