Edward Rutherfurd

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
Jump to navigation Jump to search

Edward Rutherfurd, pseudonimo di Francis Edward Wintle (1948 – vivente), scrittore britannico.

Incipit di alcune opere[modifica]

I ribelli d'Irlanda[modifica]

Il dottor Simeon Pincher sapeva tutto dell'Irlanda.
Simeon Pincher era un uomo alto, magro, quasi calvo, tra i venti e i trent'anni, dal colorito giallastro e dai severi occhi neri fatti per il pulpito. Era un erudito: laureato, membro dell'Emmanuel College all'università di Cambridge. Ma, quando gli era stato offerto un incarico presso il Trinity College di Dublino, un istituto di recente fondazione, era accorso con una solerzia tale da lasciare a bocca aperta i suoi nuovi superiori.

Sarum[modifica]

In principio, prima che sorgesse Sarum, ci fu un tempo in cui il mondo era un luogo più freddo e più buio.
Su un'enorme zona dell'emisfero nord (forse un sesto dell'intera superficie terrestre) si stendeva una pesante coltre di ghiaccio. Copriva tutta l'Asia settentrionale, il Canada, la Scandinavia e circa due terzi della futura terra di Britannia. Se fosse stato possibile attraversare questo gigantesco continente gelato, sarebbe occorso un viaggio di almeno ottomila chilometri, da qualsiasi parte lo si fosse voluto affrontare. Il volume del ghiaccio era formidabile: anche ai bordi esterni raggiungeva uno spessore di quasi dieci metri.
In una fascia buia e desolata a sud della distesa ghiacciata, si stendeva una vasta zona subartica di tundra deserta, larga diverse centinaia di chilometri.
Questo era il mondo buio e freddo di circa ventimila anni prima della nascita di Cristo.

Bibliografia[modifica]

  • Edward Rutherfurd, I ribelli d'Irlanda, traduzione di Francesco Saba Sardi, Mondadori, 2008. ISBN 9788804574422
  • Edward Rutherfurd, Sarum (Sarum), traduzione di Tilde Riva, Arnoldo Mondadori Editore, Milano 1987.

Altri progetti[modifica]