Enrique Jardiel Poncela

Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.
(Reindirizzamento da Enrique J. de Poncela)
Ingresso della casa natale di Enrique Jardiel Poncela, al numero 25 della calle oggi chiamata Figueroa, nel barrio di Chueca, Madrid

Enrique Jardiel Poncela (1901 – 1952), scrittore e drammaturgo spagnolo.

  • L'amore dà intelligenza agli stupidi e rende stupidi gli intelligenti. (citato in Selezione dal Reader's Digest, Marzo 1985)
  • Ciò che veramente desidera colui che chiede la mano di una donna, è il resto del corpo. (da Máximas mínimas, 1937, ristampa 2002, ISBN 978-84-350-9152-7)
  • Patrimonio è un insieme di beni; matrimonio è un insieme di mali. (ibidem)
  • La cosa peggiore dell'umanità sono gli uomini e le donne. [1]
  • Se vuoi essere felice come dici, non analizzare. (citato in F. Savater, "Ética de urgencia", Ariel, Barcelona 2012, p. 79)

Altri progetti[modifica]

Note[modifica]

  1. Citato in Focus N.110 pag.175